Simeone: “Di Francesco non mi sorprende”, Koke: “La situazione è complicata, ma dobbiamo vincere” (FOTO e VIDEO)

0

CONFERENZA SIMEONE ATLETICO MADRID – Diego Simeone e Koke intervengono in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Roma, in programma domani sera alle 20.45 allo stadio Wanda Metropolitano. Queste le sue parole:

Da Madrid, Wanda Metropolitano
L’inviato
Gian Marco Torre

A Koke: Come sta lo spogliatoio? L’altra partita si gioca due ore prima, è strano?
“Sì è complicata, dobbiamo vincere però. Dobbiamo pensare a giocare e vincere senza guardare all’altro risultato”.

A Koke: Nell’altra partita ci sono stati i fischi per Griezmann? Domani speri in una maggiore unione?
“Antoine sta bene, tutto lo spogliatoio è con lui è grande. Lui sa cosa deve fare e siamo sicuri che domani ci sarà una grande unione tra tutti”.

A Koke: Cosa state dicendo dentro lo spogliatoio? Vi aspettavate questa situazione?
Sì sono mancate tante cose. A Roma avevamo fatto una grande partita, ma non siamo riusciti a vincere. Con il Chelsea ci siamo fatti rimontare e con il Qarabag non abbiamo avuto fortuna e pensiamo a vincere domani”.

A Koke: Tante volte con le squadre che giocano con il 4-3-3 tu hai fatto una grande partita, ad esempio contro il Las Palmas. Ti senti meglio giocando contro squadre con questo modulo? Anche l’Atletico così gioca meglio?
“Abbiamo fatto grandi partite anche con squadre che giocano con il 4-4-2. Non sappiamo come giocherà la Roma, forse anche con cinque difensori. Noi dobbiamo pensare a fare una grande partita e cercare di vincere”.

A Simeone: Avete un solo risultato: la vittoria. Vi mette pressione o una motivazione?
“No pressione no, siamo una grande squadra che ha giocato partite importantissime. L’importante domani è essere concentrati, dare tutto sul campo e provare a vincere”.

A Simeone: I bookmakers danno sfavoriti per il passaggio l’Atletico. E’ d’accordo?
“Io non gioco, non conosco questo mondo, quindi non commento”.

A Simeone: Come vedi psicologicamente Griezmann? Cosa gli si dice per recuperarlo?
“E’ preoccupato, ma ha fatto anche partite in cui ha segnato e fatto molto bene. Tifosi e anche lui si arrabbiano quando non segnano. L’importante è che abbia tutto il sostegno e la serenità possibile per tornare a segnare e giocare al massimo livello”.

A Simeone: Ha visto dei giocatori lavorare meno e pensare più al talento?
“No”.

A Simeone: La Roma ha appena vinto il derby, lei sa quanto è più importante…
“La Roma è cresciuta in questi ultimi giorni. Ha più fiducia in ciò che fa, è più veloce in fase offensiva e crede in ciò che sta facendo. Sappiamo che quando si vince il derby è più importante che quando vince, perché la fiducia cresce tanto e la situazione è questa. Sono in crescita continua, c’è De Rossi in mezzo al campo che sa gestire un momento del genere ed hanno una grande opportunità per chiudere la qualificazione domani. Vengono con la tranquillità di sapere che possono passare con il Qarabag. Giocheranno una partita aperta, cercando di metterci in difficoltà”.

A Simeone: Una domanda su Torres, giocherà?
“Si giocherà da titolare perché sta lavorando con la mentalità di fare sempre bene”.

A Simeone: Conosceva Di Francesco come allenatore? Che opinione ha? Se lo ricorda da giocatore?
“Sì me lo ricordo nei nostri incontri, un giocatore forte un po’ simile a me anche. Come allenatore è stato bravo a far bene subito anche grazie alla conoscenza della piazza, ha giocatori interessanti, non mi sorprende. E’ bello vedere squadre giocare come la Roma”.

A Simeone: Adesso che non dipendete da voi stessi, cosa le dice la gente di credere?
“Noi dobbiamo giocare tutte le partite al massimo livello. Come ha detto Koke l’importante è vincere e poi vedremo il risultato del Qarabag. Il bello del calcio è che ci sono sempre sorprese”.

A Simeone: Vrsaljko si è infortunato ed ha ricevuto un’offerta del Napoli. Cosa ne pensa?
“Non lo sapevo. Come giocatore lui sta lavorando molto bene, era in concorrenza con Juanfran che però sta facendo molto bene. Ora è fuori per un problema alla schiena, ma da sabato sarà disponibile e farà concorrenza a molti giocatori”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here