RASSEGNA STAMPA AS ROMA – Monchi viene presentato come Re Mida, come un deus ex machina, mentre io sono stato presentato come un ex squalificato e laziale”. Queste sono le parole di Walter Sabatini davanti a tanti studenti di Roma Tre per il progetto ‘L’evoluzione del direttore sportivo’, come scrive Il Messaggero. L’ex ds giallorosso aggiunge: Spalletti? Spero che voglia restare alla Roma dato che sarebbe una perdita enorme. Sta provando a cambiare la mentalità e merita di vincere perché è l’unico in grado di farlo”.