Roma-Spal: Abisso alla prima con i giallorossi e quel precedente con Pellegrini

0

OCCHIO AL FISCHIETTO ROMA SPAL – L’anticipo della 15ª giornata di Serie A vede la Roma ospitare allo Stadio Olimpico la SPAL. L’arbitro del match sarà Rosario Abisso della sezione di Palermo. Il fischietto siciliano sarà coadiuvato dagli assistenti Alassio e Di Iorio. Per il direttore di gara sarà la quattordicesima partita diretta in Serie A e la prima volta con la Roma.

BILANCIO ROMA – Per Abisso sarà la prima volta contro la Roma, ma non la prima all’Olimpico. Il direttore di gara ha infatti arbitrato la prima giornata di campionato che vedeva Lazio e SPAL l’una di fronte l’altra. Se scorriamo indietro nel tempo si arriva ad un precedente con i giallorossi ma nel campionato Primavera. Era il 31 agosto del 2013 e il fischietto di Palermo arbitrava a Trigoria la sfida tra Roma e Fiorentina. In quell’occasione la formazione di Alberto De Rossi si impose sui viola per 4-1. In quella formazione era presente un giovanissimo Lorenzo Pellegrini.

BILANCIO SPAL- Se per Abisso la Roma è una new entry non si può dire la stessa cosa della SPAL. Gli estensi in questo campionato contano due precedenti con il fischietto siciliano. La prima volta ha inaugurato l’esordio della squadra di Semplici in Serie A proprio all’Olimpico contro la Lazio. In quell’occasione il punteggio di 0-0 fece sorridere la squadra di Ferrara, mentre nella seconda gara a San Siro contro il Milan, ebbero la meglio i rossoneri. In totale il direttore di gara ha arbitrato 4 volte la SPAL tra Serie A e Serie B. Il bilancio conta 2 sconfitte, 1 pareggio e una vittoria.

Daniele Matera

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here