Roma-Napoli, trasferta vietata ai tifosi azzurri: fischio d’inizio anticipato alle 18?

3

ROMA-NAPOLI – Le sfide tra Roma e Napoli, che siano al San Paolo o all’Olimpico, come in questo caso, comportano sempre grande apprensione in termini di ordine pubblico. Come si apprende dal comunicato apparso sul sito ufficiale della Roma non verranno concessi biglietti ai residenti in Campania per la sfida prevista il prossimo 14 Ottobre all’Olimpico. Ecco il comunicato:

Per la gara ROMA-NAPOLI del 14/10/2017 sono adottate, al momento (eventuali ulteriori e/o diverse disposizioni, saranno comunicate in seguito), le seguenti prescrizioni:

  • Divieto di vendita dei tagliandi di tutti i settori ai residenti nella Regione Campania, con conseguente sospensione del programma di fidelizzazione della S.S.C. Napoli.
  • Divieto di vendita dei tagliandi di tutti i settori ai residenti nella Regione Campania, anche se possessori di Tessere del Tifoso diverse da quelle della S.S.C. Napoli;
  • Incedibilità del titolo d’accesso.

Inoltre, secondo l’edizione odierna de Il Mattino, le autorità starebbero valutando la possibilità di anticipare il match alle ore 18. Nelle prossime ore se ne saprà di più.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

3 Commenti

  1. Vietata la trasferta ed orario anticipato? che senso ha se non c’è nessun rischio???
    E noi che non possiamo andare allo stadio a quell’ora come facciamo????????? che schifo di calcio…………..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here