Roma-Lazio 2-1. Decidono Perotti e Nainggolan, sorpasso compiuto (FOTO e VIDEO)

7

ROMA-LAZIO, LA CRONACA – Tredicesima giornata del campionato di Serie A: va in scena Roma-Lazio, il derby della capitale. Sul palcoscenico dello stadio Olimpico, i giallorossi si impongono 2-1. Decisive le reti di Perotti (49′) su rigore e Nainggolan (53′). Utile solo per le statistiche la marcatura del biancoceleste Immobile (73′) che, grazie a un rigore assegnato da Rocchi con l’ausilio del VAR, accorcia le distanze. Prova solida degli uomini di mister Di Francesco, che controllano il match per lunghi tratti e non danno mai l’impressione di essere in difficoltà. Grazie a questa vittoria, i giallorossi volano momentaneamente al posto in classifica, a sole 2 distanze dal Napoli capolista.

Cronaca testuale
Mattia Emili
(dallo stadio Olimpico: Prosperi-Spiniello)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-3-3): 1 Alisson; 24 Florenzi (79′ Peres), 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov; 6 Strootman, 16 De Rossi, 4 Nainggolan (84′ Jesus); 92 El Shaarawy (73′ Gerson), 9 Dzeko, 8 Perotti.
A disp.: 28 Skorupski, 18 Lobont, 15 H.Moreno, 55 Castan, 33 Emerson, 21 Gonalons, 7 Pellegrini, 17 Ünder, 23 Defrel.
All.: Di Francesco

INDISPONIBILI: 26 Karsdorp (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), 3 Luca Pellegrini (rottura legamento crociato), 14 Schick (fibrosi all’adduttore)
DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –

LAZIO (3-5-2): 1 Strakosha; 15 Bastos, 3 De Vrij, 26 Radu (77′ Patric); 77 Marusic, 16 Parolo, 6 Leiva (59′ Nani), 21 Milinkovic, 19 Lulic (59′ Lukaku); 18 Luis Alberto, 17 Immobile.
A disp.: 55 Vargic, 23 Guerrieri, 33 Mauricio, 27 Luiz Felipe, 8 Basta, 66 Jordao, 30 Neto, 96 Murgia, 29 Palombi.
All.: Inzaghi

INDISPONIBILI: 33 Wallace (lesione muscolare), 10 Anderson (tendinopatia), 88 Di Gennaro (problema muscolare), 20 Caicedo (lesione muscolare)
SQUALIFICATI: –
DIFFIDATI: –

Arbitro: Rocchi (Firenze)
Assistenti: Di Liberatore e Tonolini
IV Uomo: Damato
Var: Valeri
Avar: Vuoto

Ammoniti: 18′ Lulic (L), 26′ Leiva (L), 55′ Luis Alberto (L), 63′ Nani (L), 67′ Nainggolan (R), 87′ Fazio (R)
Espulsi: –
Marcatori: 49′ Perotti rig. (R), 53′ Nainggolan (R), 72′ rig. Immobile (L)

Note: –
Calci d’angolo: 6-7
Recupero: 1-6

LA CRONACA DELLA PARTITA

SECONDO TEMPO

90’+6 – FINISCE QUI! La Roma vince il derby 2-1, scavalca i biancocelesti in classifica e si avvicina alla vetta!

90′ – Segnalati 6 minuti di recupero.

87′ – AMMONIZIONE ROMA. Fazio si rende protagonista di un battibecco con il direttore di gara in occasione di un calcio di punizione. Giallo.

85′ – Occasione Lazio. Parolo riceve al limite dell’area, defilato sulla destra, e conclude con un tiro incrociato rasoterra: fuori di poco!

84′ – CAMBIO ROMA. Fuori dal campo Nainggolan, dentro Jesus.

79′ – SOSTITUZIONE ROMA. Esce Florenzi, al suo posto Peres.

77′ – CAMBIO LAZIO. Fuori Radu, c’è Patric.

73′ – SOSTITUZIONE ROMA. Esce dal campo El Shaarawy, dentro Gerson.

72′ – GOL LAZIO. Immobile batte Alisson dal dischetto con un tiro di potenza alla destra del portiere. 2-1.

71′ – RIGORE LAZIO. Nani mette al centro un cross dalla fascia destra: Manolas devia in angolo, ma con un braccio. Rocchi inizialmente concede il tiro dalla bandierina, poi consulta il VAR e si corregge. Tiro dal dischetto.

67′ – AMMONIZIONE ROMA. Nainggolan entra in scivolata su Radu all’altezza del centrocampo, ma con i tempi sbagliati. Giallo.

63′ – AMMONIZIONE LAZIO. Nani interviene in maniera scomposta su De Rossi all’altezza del centrocampo. Giallo.

59′ – DOPPIO CAMBIO LAZIO. Fuori Lulic e Leiva, in campo Lukaku e Nani.

55′ – AMMONIZIONE LAZIO. Luis Alberto stende Manolas all’altezza del centrocampo. Giallo.

53′ – GOOOOOOOOOL ROMA! Nainggolan raddoppia: il belga riceve un pallone proveniente dalla fascia sinistra e, al limite dell’area, leggermente defilato sulla destra, scarica una bomba rasoterra che batte Strakosha! 2-0!

49′ – GOOOOOOOOOL ROMA! Perotti batte Strakosha dal dischetto con un destro preciso all’angolino alla sinistra del portiere! 1-0!

48′ – RIGORE ROMA. Kolarov, dalla sinistra, si accentra ed entra in area di rigore di prepotenza: Bastos lo stende in scivolata, tiro dal dischetto!

46′ – Al via il secondo tempo!

PRIMO TEMPO

45’+1 – Termina il primo tempo: risultato fermo sullo 0-0.

45′ – Segnalato un minuto di recupero.

36′ – Roma ad un passo dal vantaggio! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Dzeko tenta il destro di prima intenzione da pochi metri: miracolo di Strakosha!

28′ – Lazio pericolosa. Marusic riceve all’interno dell’area, defilato sulla destra, e scodella al centro un buon pallone, arriva Immobile di testa: alto!

26′ – AMMONIZIONE LAZIO. Leiva atterra Perotti sulla trequarti offensiva. Giallo.

20′ – Occasione Roma. Perotti, dalla sinistra, rientra sul destro e mette in mezzo un ottimo cross, Dzeko anticipa tutti di testa: fuori di un soffio!

18′ – AMMONIZIONE LAZIO. Lulic stende Nainggolan all’altezza della trequarti difensiva. Giallo.

17′ – Ancora i giallorossi. Dzeko, al centro dell’area di rigore, riceve un cross interessante dalla destra e prova di testa: blocca facilmente Strakosha.

10′ – Si fa vedere la Roma. Nainggolan riceve dalla fascia destra, supera Leiva con un sombrero e prova il destro dal limite dell’area: alto!

1′ – Al via il match!

PRE PARTITA

Ore 17.55 – Roma e Lazio sono sul terreno di gioco: pochi minuti e si comincia!

Ore 17.45 – Le squadre rientrano negli spogliatoi: 15 minuti all’inizio del match! Risuona l’inno della Roma! Le due Curve sfoderano le rispettive coreografie.

Ore 17.25 – Anche la Roma scende sul terreno di gioco: l’atmosfera è elettrica, si alzano i cori dalla Curva Sud!

Ore 17.20 – La Lazio entra in campo per il riscaldamento.

Ore 17.10 – I portieri di Roma e Lazio, a distanza di pochi minuti, entrano in campo per il riscaldamento.

Ore 17.00 – Anche la Roma, attraverso il profilo Twitter, rende nota la formazione: 1 Alisson; 24 Florenzi, 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov; 6 Strootman, 16 De Rossi, 4 Nainggolan; 92 El Shaarawy, 9 Dzeko, 8 Perotti.

Ore 16.55 – La Lazio, tramite il proprio profilo Twitter, comunica l’undici iniziale:  1 Strakosha; 15 Bastos, 3 De Vrij, 26 Radu; 77 Marusic, 16 Parolo, 6 Leiva, 21 Milinkovic, 19 Lulic; 18 Luis Alberto, 17 Immobile.

Ore 16.45 – La Roma arriva allo stadio Olimpico. Intanto la Lazio effettua un sopralluogo sul terreno di gioco.

Ore 16.40 – Angelo Mangiante, giornalista di Sky Sport, comunica la formazione iniziale della Roma:  1 Alisson; 24 Florenzi, 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov; 6 Strootman, 16 De Rossi, 4 Nainggolan; 92 El Shaarawy, 9 Dzeko, 8 Perotti.

ROMANEWS.EU SEGUE IL MATCH IN TEMPO REALE

CLICCA QUI PER LA CARTELLA STAMPA DEL MATCH.

Prossimi impegni:
Genoa-Roma (14° turno Serie A, domenica 26 novembre ore 15.00, stadio Luigi Ferraris)
Lazio-Fiorentina (14° turno Serie A, domenica 26 novembre ore 18.00, stadio Olimpico)

STATISTICHE – La gara in programma all’Olimpico tra Roma e Lazio è la numero 147 nel campionato italiano. Il bilancio delle 146 sfide precedenti sorride ai giallorossi: 52 vittorie, 57 pareggi e 37 successi per i biancocelesti. La squadra di Di Francesco è stata anche più prolifica dei laziali: 184 reti contro 141. Analizzando anche i derby di Coppa Italia, i precedenti sono 155. Il bilancio è sempre favorevole ai capitolini: 57 successi, 57 pareggi e 41 vittorie dei biancocelesti. Sfida dal sapore particolare per Aleksandar Kolarov (3 stagioni alla Lazio tra il 2007 e il 2010) che affronta la sua prima stracittadina della capitale da giocatore della Roma. Il bilancio da ex è in equilibrio: 2 vittorie, 2 sconfitte e un gol nel 4-2 per i biancocelesti l’11 aprile 2009.

DI FRA VS INZAGHI – I due tecnici di Roma e Lazio si sono incrociati 2 volte in carriera nel campionato italiano. I precedenti sorridono a Inzaghi, capace di imporsi contro il Sassuolo di Di Francesco per 2-1 in entrambe le sfide dello scorso anno. Da giocatori, invece, si sono sfidati in 2 derby. Una vittoria per Eusebio il 21 novembre del 1999 (4-1) e un successo per Simone il 25 marzo del 2000 (2-1).

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

7 Commenti

  1. Bene, affidiamoci con fiducia alle scelte di DFR, lui solo sà quale è la situazione reale dei suoi uomini, fino ad ora ha dimostrato di leggere bene prima le partite e poi le situazioni in campo. L’unica cosa è che c’è da aspettarsi prima o poi da parte(se non dall’inizio) da Inzaghi, l’uso di Lukaku, a quel punto sarebbe il caso non dico di sostituire ma almeno spostare in altro settore Flo, perche non lo reggerebbe fisicamente.
    Daje Roma dajeeeeee

  2. Godo!! grande partita fatta ancora da squadra, ero stato facile profeta su Lukaku….senza quella ingenuità di Manolas…li asfaltamo ancora di più……daje Roma dajeeeeeeee

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here