ROMA FEMMINILE – Il settore giovanile della Roma calcio femminile dà grande soddisfazione alla Società e allo staff che segue con grande attenzione la crescita, non solo sportiva di tutte le giovani calciatrici giallorosse. È arrivato così meritatamente il successo delle Under 15 giallorosse che si son laureate campionesse d’Italia 2017.

LA FASE FINALE – Dopo aver vinto nettamente la fase regionale del campionato, la Roma calcio femminile under 15 di mister Michela De Angelis è approdata alla fase finale che si è svolta a Coverciano all’interno del Grassroots Festival, ha vinto tutte le gare che l’hanno vista protagonista contro Cagliari, Bologna, Genoa ed (in finale) Hellas Verona diventando Campione d’Italia.

IL PRIMO MATCH – Nella prima partita battuto il Cagliari 1-0 con goal di Peri. Le giallorosse han giocato un grande calcio non concedendo alcun tiro in porta alle avversarie.

LA SECONDA SFIDA – La successiva gara ha visto la Roma opposta al Bologna su cui si è imposta con un secco 2-0. Anche in questa partita gran calcio giallorosso: concesso alle avversarie un solo tiro ed un angolo. Un grande in bocca al lupo alla calciatrice del Bologna che si è infortunata ad una spalla durante l’incontro.

LA SEMIFINALE – In semifinale la Roma ha trovato il Genoa. I tempi regolamentari son finiti 1-1 con il pareggio che è arrivato a 5 minuti dalla fine con Mattei. La Roma aveva subito il goal all’inizio della gara sugli sviluppi di un calcio d’angolo con colpo di testa sotto l’incrocio, imparabile. Si è andati, quindi, ai calci di rigore ed è arrivata la vittoria con 4 penalty tirati e realizzati rispetto ai 2 del Genoa.

LA FINALE – Iniziata subito dopo la finale per il primo posto conteso tra la Roma femminile ed il Verona. Le romane si sono aggiudicata ai rigori anche la finalissima (tempi regolamentari terminati 0 -0) ed hanno alzato al cielo la Coppa colorata questa volta di gioia giallorossa.

I COMPLIMENTI – La Società fa i complimenti alle ragazze giallorosse che si sono distinte in campo non solo per l’indiscussa bravura, ma anche per il loro fair play. Grande staff e complimenti a mister Michela De Angelis per l’ottimo lavoro svolto con le Giovanissime fino ad averle portate in cima all’Italia. Onore all’Hellas Verona FC, sconfitto in finale soltanto ai tiri dal dischetto.

Mariella Quintarelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO