Roma Femminile. Capparelli: “Fondamentale lavorare sull’aspetto fisico e mentale”

0

ROMA FEMMINILE – Una nuova stagione per la Roma calcio Femminile è alle porte, Livia Michelle Capparelli già ci sta pensando ed è ansiosa di scendere in campo, tanta è la voglia di riscatto e di pallone. La sua conferma non è stata mai messa in dubbio.

Come ti stai preparando alla nuova stagione che sta per cominciare?
“Per questa nuova stagione la mia pre-preparazione va oltre il semplice allenamento fisico, mi concentro più che mai sul lavoro mentale. Abbiamo sentito sulla nostra pelle cosa voglia dire perdere la concentrazione per una singola partita, o ancor più, un singolo minuto. Purtroppo, il nostro calcio è così: chi si deconcentra prima perde. Perciò, in vista dell’inizio della stagione penso sia fondamentale lavorare tanto sull’aspetto fisico, quanto su quello mentale”.

Conosci mister Piras il nuovo allenatore? Senti di essere adatta al suo tipo di gioco?
“Da poco è arrivata una nuova spinta che ci stimola a ricominciare con grinta e determinazione, ovvero il nostro nuovo mister, Roberto Piras.
Personalmente non lo conoscevo, ma ne ho sentito solo parlare molto bene e sono entusiasta di iniziare un nuovo anno con lui.
Nell’amichevole che abbiamo affrontato con mister Piras alla guida ho finalmente ripreso il mio ruolo naturale da terzino e credo che in questo ruolo potrò dare ancor di più alla mia squadra”.

Propositi per la stagione?
“In questa nuova stagione ci aspetta ancora una volta la sfida di sempre, ma la affronteremo con più esperienza di prima e con più grinta e determinazione che mai”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here