Roma femminile calcio a 5. Giallorosso prime, ma non da sole

0

ROMA FEMMINILE CALCIO A 5 – Dopo la bella impresa di coppa la Roma calcio femminile incappa nello stop casalingo con il Sabina Lazio Calcetto. A decidere il match la rete della biancoceleste Giorgia Garzia. Le giallorosse restano in testa con 28 punti, ma vengono raggiunte dallo stesso Sabina e dal Real Praeneste. Mister Capatti commenta la gara così: “Alla dodicesima gara in sei settimane, purtroppo, non sono riuscito a caricare la squadra per vincere l’ennesima partita. L’avversario era di tutto rispetto, ma era alla nostra portata e, alla fine, loro sono usciti con i tre punti e noi con l’amaro in bocca. Avrei dovuto trasformare l’entusiasmo per la qualificazione alla Final Four in carica agonistica per questo scontro diretto e non ce l’ho fatta. Guardiamo con serenità alle prossime due settimane, dove lavoreremo prima senza l’assillo della gara (riposando) e poi caricando le batterie verso le due ultime settimane di andata con Villa Aurelia e Valmontone. Ragioneremo su questa prestazione opaca e ne trarremo insegnamento per il proseguio del campionato”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here