Roma-Crotone 1-0. Perotti dal dischetto, giallorossi vittoriosi. DiFra tiene il passo delle big (FOTO e VIDEO)

0

ROMA-CROTONE, LA CRONACA – La Roma vince con il minino scarto in casa contro il Crotone reduce dal 5-0 incassato a Genova contro la Samp. Ai giallorossi basta il gol di Perotti su rigore al decimo minuto del primo tempo, conquistato da Kolarov dopo l’ennesima cavalcata imperiosa sulla fascia mancina. Dopo la rete tanto possesso palla e qualche buona occasione, non finalizzata dagli uomini di Di Francesco. Nella ripresa le speranze di Dzeko si infrangono clamorosamente contro il palo alla destra di Cordaz su un gran sinistro del bosniaco. Buona la prova di Gonalons e Gerson – uscito tra gli applausi -, sufficiente Karsdorp alla sua prima partita con la maglia della Roma. I giallorossi tengono il passo del Napoli capolista (+7 in classifica), vittorioso in trasferta contro il Genoa. Vince contro la Spal anche la Juventus.

CLICCA QUI PER LA CARTELLA STAMPA

Dallo Stadio Olimpico:
Prosperi-Spiniello-Torre

Prossimi impegni:
Roma-Bologna (undicesima giornata Serie A, 28 ottobre 2017 ore 20.45, stadio Olimpico)
Crotone-Fiorentina (undicesima giornata Serie A, 29 ottobre 2017 ore 15, stadio Ezio Scida)

FORMAZIONI UFFICIALI:

ROMA (4-3-3): 1 Alisson; 26 Karsdorp (82′ 24 Florenzi), 20 Fazio, 15 H.Moreno, 11 Kolarov; 30 Gerson (74′ 7 Pellegrini), 21 Gonalons, 4 Nainggolan; 17 Under (64′ 23 Defrel), 9 Dzeko, 8 Perotti.
A disp.: 28 Skorupski, 18 Lobont, 25 Peres, 5 Jesus, 55 Castan, 6 Strootman, 16 De Rossi, 24 Florenzi, 14 Schick, 92 El Shaarawy.
All.: Di Francesco

INDISPONIBILI: 33 Emerson (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), 3 Luca Pellegrini (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), 44 Manolas (lesione di primo grado muscolo/fasciale dell’adduttore lungo di sinistra)
DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –

CROTONE (4-4-2): 1 Cordaz; 31 Sampirisi, 34 Simic, 7 Ceccherini, 20 Pavlovic; 6 Rohden (60′ 37 Faraoni), 38 Mandragora, 10 Barberis (84′ 8 A. Romero), 89 Crociata (80′ 5 Stoian); 9 Nalini, 17 Budimir.
All.: Nicola
A disp.: 3 Festa (GK), 12 Latella (GK), 78 Viscovo (GK), 13 Izco, 14 Suljic, 29 Trotta, 44 Cabrera, 93 Ajeti, 99 Simy.

 INDISPONIBILI: Tumminello (infortunio al ginocchio), Kragl (contusione alla gamba)
DIFFIDATI:
SQUALIFICATI: – 
Arbitro: Manganiello (Pinerolo – Piemonte)
Assistenti: Vuoto e Gori
IV Uomo: Saia
Var: Abisso
Avar: Longo

Marcatori: 10′ Perotti (R)
Ammoniti: 71′ Budimir (C)
Note. Corner: 10-1 Recupero: 1′ pt, 4′ st.

SECONDO TEMPO

90+4′ – Finisce qui, la Roma vince grazie al gol su rigore di Perotti. Qualche apprensione di troppo nel finale, ma al triplice fischio i giallorossi possono esultare.

90+3′ – Palla buona sui piedi di Dzeko, il bosniaco in area si porta sul sinitro ma tira debolmente e favorisce la parata di Cordaz.

90+2′ – La Roma rischia la beffa nel finale. Sugli sviluppi di un corner Simic aggancia in area e con il destro calcia verso Alisson. Il portiere è ben posizionato e il tiro non troppo potente: blocca il brasiliano.

90′ – Sono ben 4 i minuti di recupero concessi dal direttore di gara Manganiello in questa ripresa.

89′ – Ennesimo corner per i giallorossi, stavolta conquistato da Florenzi sulla destra. Angolo battuto corto che la difesa piazzata degli ospiti respinge.

86′ – Punizione dalla sinistra battuta da Kolarov che attraversa tutta l’area piccola del Crotone senza trovare la testa di giocatori giallorossi. Buona occasione non sfruttata.

84′ – SOSTITUZIONE CROTONE. Prosegue la girandola dei cambi. Nicola spedisce Romero per Barberis.

82′ – SOSTITUZIONE ROMA. Termina qui la prima partita di Karsdorp con la Roma, gli subentra Florenzi.

80′ – SOSTITUZIONE CROTONE. Esce Crociata, in campo l’ex giallorosso Stoian.

79′ – Prende coraggio in questo finale il Crotone. Gli ospiti attendono i giallorossi e tentano di ripartire in velocità.

78′ – Defrel fa alzare lo stadio Olimpico. Sinistro dal limite che sfiora il palo alla destra di Cordaz.

74′ – SOSTITUZIONE ROMA. Esce dal campo tra gli applausi Gerson, al suo posto Pellegrini. Il numero 7 si scambia di posizione con Nainggolan.

73′ – Serie di corner per i giallorossi che non riescono però a colpire dalla bandierina.

71′ – AMMONIZIONE CROTONE. Giallo per l’attaccante Budimir, reo di aver simulato in area della Roma in seguito ad un corpo a corpo con Fazio.

70′ – Ripartenza pericolosa del Crotone dopo un’azione prolungata dei giallorossi. Ottimo il ripiegamento di Gerson che si inserisce sulla traiettoria del pallone e stoppa l’attacco degli ospiti all’altezza della metà campo.

67′ – Sale in cattedra Fazio su un paio di sortite offensive del Crotone: perfetto il numero 20 nel gestire la situazione.

64′SOSTITUZIONE ROMA. Ritorna dall’infortunio Defrel, gli fa spazio Under.

60′ – SOSTITUZIONE CROTONE. Nicola spedisce in campo Faraoni al posto di Rohden.

58′ – Pazzesca serpentina di Perotti che parte da lontano ed entra in area portandosi sul destro: tiro murato da un difensore.

56′ – Ancora Dzeko alla conclusione, stavolta il tiro di prima del numero 9 è debole e viene parato da Cordaz.

55′ – Riprende il gioco dopo due minuti di interruzione per consentire le cure a Ceccherini, difensore crotonese rimasto a terra per un problema al braccio.

53′ – Ennesimo palo colpito dai giallorossi. Stavolta è Edin Dzeko con un sinistro potente dall’interno dell’area di rigore a far tremare l’incrocio dei pali alla destra di Cordaz.

52′ – Karsdorp servito sulla trequarti destra, l’olandese crossa di prima intenzione senza molta convinzione. Respinge la difesa ospite.

46′ – Via alla ripresa, squadre in campo senza cambi.

PRIMO TEMPO

45+1′ – Sul finire del minuto di recupero Kolarov scende sulla sinistra ed entra in area mettendo al centro un traversone teso, interviene Simic devia pericolosamente verso Cordaz, bravo e fortunato a trovarsi il pallone tra le braccia.

45′ – Il direttore di gara assegna un minuto di recupero.

45′ – Crossa Perotti dalla sinistra e Dzeko svetta su Simic, la palla esce di un soffio alla sinistra di Cordaz. Giallorossi vicini al raddoppio.

42′ – Torna in campo Gerson dopo le cure dei medici, il match del brasiliano può proseguire.

40′ – Resta a terra Gerson dopo una pallonata da distanza ravvicinata in petto. Il brasiliano è ansimante e necessita dell’intervento dei sanitari.

37′ – Rohden si porta in area di rigore accentrandosi dalla destra, l’esterno salta Moreno e calcia con il sinistro debolmente: Alisson blocca a terra senza apprensioni.

35′ – Dzeko in area di rigore davanti a Cordaz, il numero 9 viene murato all’ultimo istante dall’estremo difensore e il Crotone si salva.

34′ – Sesto corner di questo match per i giallorossi conquistato da Perotti. Il corner battuto corto non crea pericoli alla retroguardia ospite.

30′ – Roma in totale controllo del match senza rischiare. Sempre pericolose le incursioni a destra di Under e a sinistra di Kolarov. Perotti tende invece ad accentrarsi e avvicinarsi a Dzeko per lasciare spazio proprio al numero 11. Applausi per Karsdorp dopo una bella chiusura in area.

23′ – Serpentina di Gerson verso il limite dell’area del Crotone, il centrocampista viene fermato sul più bello pochi istanti prima di concludere con il destro.

20′ – Occasione per il Crotone. Sampirisi crossa in area dalla destra per Nalini che anticipa Karsdorp sul secondo palo. L’attaccante non è ben coordinato e di testa spedisce alto.

17′ – E’ sempre lui il protagonista: Kolarov Il numero 11 batte una punizione dalla sinistra e sorprende Cordaz sul primo palo. Purtroppo per i giallorossi il pallone va ad infrangersi proprio sul legno.

16′ – Giallorossi pericolosi dalla bandierina: batte Perotti dalla sinistra e Cordaz in uscita alta smanaccia non al meglio rischiando di favorire Nainggolan.

14′ – Dopo il gol di Perotti i giallorossi tengono stabilmente il possesso palla partendo dal basso alla ricerca dei varchi giusti per stanare il Crotone.

10′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLL!!! Sul dischetto si presenta Perotti che con molta freddezza batte Cordaz calciando un destro basso e preciso alla destra del portiere crotonese.

9′ – RIGORE PER LA ROMA. Simic stende Kolarov lanciato in area palla al piede, il direttore di gara indica il dischetto.

8′ – Kolarov vicino alla rete! Il numero 11 servito da Perotti dopo uno scambio con Dzeko calcia di potenza da limite e la palla sfiora di un nulla l’incrocio dei pali alla sinistra di Cordaz.

7′ – Rohden si allarga sulla destra e crossa al centro, il suo traversone viene intercettato da Karsdorp che di testa appoggia ad Alisson. Primi applausi dell’Olimpico per lui.

4′ – Primo corner per i giallorossi, nessun pericolo portato dalle torri di Di Francesco alla difesa ospite.

0′ – Via al match: la Roma attacca da Curva Sud a Curva Nord.

PRE PARTITA:

Ore 20.45 – minuto di riflessione in campo dopo le polemiche legate agli adesivi di Anna Frank con la maglia della Roma attaccati in Sud dai tifosi della Lazio. I capitani donano il celebre libro a bambini scesi in campo e dallo speaker ne viene letto un passo. Lungo applauso al termine.

Ore 20.30 – Termina la fase di riscaldamento: tra 15 minuti il fischio d’inizio del match.

Ore 20.10 – Ecco sul terreno di gioco anche la Roma:

Ore 20.00 – Portieri in campo per il riscaldamento.

Ore 19.45 – Ecco l’undici scelto da mister Di Francesco:

 

Ore 19.43 – I giallorossi sono all’Olimpico:

 

Ore 19.40 – La formazione ufficiale della Roma per il match di stasera contro il Crotone:

 

Ore 19.25 – La formazione ufficiale della Roma secondo il giornalista di Sky Angelo Mangiante.

 

Ore 18.55 – Ecco lo spogliatoio della Roma:

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here