NOTIZIE AS ROMA – Alle ore 17.00 al centro Fulvio Bernardini di Trigoria si è svolta la presentazione della campagna abbonamenti per quanto riguarda la prossima stagione giallorossa. All’evento hanno partecipato Feliziani, Montebugnoli e Gandini  che hanno ribadito il concetto fondamentale di far tornare le persone allo stadio. Inoltre sono stati resi pubblici i costi degli abbonamenti in relazione al settore. Ecco gli scatti targati Romanews.eu:

Di seguito il comunicato ufficiale e il tweet del profilo ufficiale dell’AS Roma:

“L’AS Roma è lieta di annunciare che a partire dalle ore 12:00 di giovedì 25 maggio 2017 potranno essere rinnovati gli abbonamenti per la stagione calcistica 2017 / 2018.
Il claim della campagna abbonamenti, “Sarà bellissimo”, è un messaggio d’auspicio e una promessa di impegno. Lo slogan è accompagnato da una illustrazione che ritrae un piccolo tifoso che apre il sipario sulla nuova stagione e sugli spalti colorati di giallorosso, in occasione del novantesimo anniversario dalla fondazione della AS Roma. Grazie alla partnership pluriennale siglata con il provider Best Union, da quest’anno sarà possibile acquistare i prodotti relativi al ticketing direttamente sul nostro sito internet www.asroma.com. Nel confermare le iniziative legate al settore famiglia, l’AS Roma ha pensato per i suoi tifosi una nuova formula – ALL IN – che consentirà a chiunque di accompagnare un Under 14 allo stadio e di usufruire del pacchetto famiglia senza vincoli di parentela. L’offerta dell’AS Roma si amplia inoltre con il recupero dello storico Junior Club: i ragazzi tra i 14 e i 18 anni potranno beneficiare di una tariffa agevolata e di uno spazio a loro dedicato in Tribuna Tevere. La fase di prelazione, riservata agli abbonati della stagione 2016-17, terminerà il 25 giugno 2017 e garantirà la migliore tariffa disponibile per ogni settore.
La vendita libera inizierà il 26 giugno 2017 e terminerà in concomitanza con la prima giornata di campionato”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO