Roma-Bologna 1-0. Giallorossi ancora di misura, decide la perla di El Shaarawy (FOTO e VIDEO)

4

ROMA-BOLOGNA, LA CRONACA – Terzo 1.0 consecutivo per la Roma, dopo Torino e Crotone i giallorossi battono anche il Bologna con il minimo scarto. A regalare i tre punti a Di Francesco dopo Kolarov e Perotti ci pensa El Shaarawy, ancora una volta sugli sviluppi di un calcio da fermo. Strepitoso il gol al volo del numero 92, perfetto nel tiro di mancino su angolo battuto da Pellegrini sul quale Da Costa non ha potuto far altro che guardare la palla insaccarsi. Prossimo appuntamento ancora all’Olimpico, martedì 31 ottobre alle 20.45 i giallorossi ospitano il Chelsea di Antonio Conte per la quarta giornata di Champions League.

CLICCA QUI PER LA CARTELLA STAMPA

Dallo Stadio Olimpico
Prosperi-Spiniello-Torre

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-3-3): 1 Alisson; 24 Florenzi, 20 Fazio, 5 Jesus, 25 Peres (70′ 15 H. Moreno); 7 Pellegrini, 16 De Rossi, 6 Strootman; 23 Defrel (59′ 8 Perotti), 9 Dzeko, 92 El Shaarawy (83′ 30 Gerson).

A disp.: 28 Skorupski, 18 Lobont, 55 Castan, 11 Kolarov, 21 Gonalons, 4 Nainggolan, 17 Under, 14 Schick.
All.: Di Francesco

INDISPONIBILI: 33 Emerson (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), 3 Luca Pellegrini (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), 44 Manolas (lesione di primo grado muscolo/fasciale dell’adduttore lungo di sinistra), Karsdorp (rottura legamento crociato ginocchio sinistro)
DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –

BOLOGNA (4-3-3): 1 Da Costa; 4 Krafth, 18 Helander, 3 Gonzalez, 25 Masina; 16 Poli (81′ 77 Donsah), 5 Pulgar, 2 Nagy (57′ 21 Falletti); 9 Verdi, 7 Petkovic (85′ 10 Destro), 14 Di Francesco.
A disp.: 29 Santurro, 34 Ravaglia, 6 De Maio, 20 Maietta, 17 Valencia, 12 Crisetig, 11 Krejici, 30 Okwonkwo, 13 Brignani, 19 Avenatti, 42 Frabotta.
All.: Donadoni

INDISPONIBILI: 83 Mirante (lesione muscolare), 35 Torosidis (lesione muscolare), 24 Palacio (stiramento), 8 Taider (lesione muscolare), 15 Mbaye (lesione muscolare)
DIFFIDATI: Pulgar
SQUALIFICATI:

Arbitro: Fabbri della sezione di Ravenna
Assistenti: Mondin e Bindoni
Quarto Uomo: Damato
Var: Tagliavento
Avar: Ghersini

MARCATORI: 33′ El Shaarawy (R)
AMMONITI: 48′ Poli (B), 50′ Pulgar (B), 68′ Petkovic (B), 71′ De Rossi (R), 72′ Helander (B)
ESPULSI:

Note. Corner: 7-5. Recupero: 0′ pt, 4′ st

SECONDO TEMPO

90+4′ – Triplice fischio di Fabbri, i giallorossi conquistano i tre punti grazie alla perla di El Shaarawy nel primo tempo.

90+2′ – Tiene palla Perotti sulla fascia sinistra per tentare di lasciar scorrere il cronomentro senza concedere nulla.

90′ – Sul pallone Pulgar e Verdi, calcia il numero 9 con il sinistro e la palla è ampiamente alta sulla porta di Alisson. Sono 4 i minuti di recupero.

89′ – Punizione dai 25 metri conquistata dal Bologna, il fallo porta la firma di De Rossi.

88′ – Minuti di sofferenza per la Roma con il Bologna che mette il tutto per tutto in campo alla ricerca del gol del pareggio. Lo sforzo dei rossoblu viene ben contenuto dai giallorossi.

85′ – SOSTITUZIONE BOLOGNA. L’ingresso in campo di Destro per Petkovic completa la girandola dei cambi. Il numero 10 del Bologna viene sonoramente fischiato dai suoi ex tifosi.

83′ – SOSTITUZIONE ROMA. El Shaarawy lascia il campo tra gli applausi, Di Francesco manda in campo Gerson.

81′ – SOSTITUZIONE BOLOGNA. Fuori Poli, in campo Donsah.

78′ – L’Olimpico protesta per un mancato calcio di rigore, Masina spinge Florenzi pronto a calciare al volo. Fabbri lascia correre tra i fischi dello stadio, azione da rivedere alla moviola anche per quanto riguarda la posizione del presunto fallo, con il contatto avvenuto nei pressi della linea dell’area di rigore.

77′ – Dzeko prova a scuotere i suoi con un mancino dai trenta metri in posizione centrale. Palla debole che non causa problemi a Da Costa.

74′ – Altro tiro dal limite dell’area di Lorenzo Pellegrini, ancora una volta la difesa del Bologna respinge.

72′ – AMMONIZIONE BOLOGNA. Dura entrata di Helander su El Shaarawy, giusto il giallo al difensore di Donadoni.

71′ – AMMONIZIONE ROMA. De Rossi blocca fallosamente una ripartenza del Bologna, giallo al numero 16.

69′ – SOSTITUZIONE ROMA. Peres esce zoppicando dal campo, al suo posto Moreno. Il messicano prende il posto del brasiliano sulla fascia sinistra.

68′ – AMMONIZIONE BOLOGNA. Cade troppo vistosamente nell’area della Roma l’attaccante Petkovic: Fabbri vede tutto e lo ammonisce per simulazione.

66′ – Brividi per la Roma, Di Francesco servito pericolosamente in area al termine di un contropiede manca di un soffio l’impatto con il pallone di testa a due passi da Alisson. Balla pericolosamente la difesa della Roma.

65′ – Tiro insidioso di Pellegrini dal limite deviato dalla difesa ospite, palla che finisce a Dzeko ma il bosniaco a causa di un controllo non perfetto perde l’attimo per colpire a rete.

62′ – Serie di corner consecutivi in favore del Bologna. Chiude con ordine la difesa giallorossa.

59′ – SOSTITUZIONE ROMA. Esce dal campo Defrel, sul terreno di gioco Diego Perotti che va a posizionarsi sulla fascia sinistra.

57′ – SOSTITUZIONE BOLOGNA. Nagy lascia il posto a Falletti. 

53′ – Annullato un gol a Edin Dzeko. Il numero 9 insacca su assist di Peres ma Fabbri anulla. Il Var conferma la decisione del direttore di gara.

50′ – AMMONIZIONE BOLOGNA. Fallo tattico di Pulgar su Bruno Peres a metà campo. Giallo per il rossoblu che era diffidato e salterà il prossimo match.

48′ – AMMONIZIONE BOLOGNA. Cartellino giallo per Poli dopo una brutta entrata all’altezza della trequarti.

47′ – Subito caldo anche in questa ripresa il piede di El Shaarawy. Il numero 92 parte da centrocampo palla al piede e punta l’area di rigore, dal limite lascia partire il destro a giro che sfiora la base del palo alla sinistra di Da Costa.

46′ – Via alla ripresa, squadre in campo con le stesse formazioni.

PRIMO TEMPO

45′ – Termina senza recupero la prima frazione di gioco. Decide per ora la pregevole rete di El Shaarawy alla mezz’ora.

43′ – Lancio profondo di prima intenzione di De Rossi per Defrel, palla leggermente lunga con Helander e Da Costa che chiudono in tandem.

38′ – Giallorossi ancora in avanti. Fazio raccoglie un lancio lungo al limite dell’area di rigore, controlla con il petto e fa partire il destro tagliato: brividi per Da Costa ma la palla è alta di poco.

33′ – GOOOOOOOOOLLL!!! Dopo lo spavento la Roma passa in vantaggio!!! El Shaarawy si fa trovare pronto su un calcio d’angolo battuto da Pellegrini dalla destra e sul secondo palo calcia al volo con il mancino: Da Costa non può nulla. Rete da applausi per il Faraone. Il numero 92 esulta omaggiando il compagno di squadra infortunato Karsdorp.

32′ – Roma in difficoltà, miracolo di Alisson su azione insistita dei rossoblu. Masina salta più in alto di tutti a due passi dalla porta, formidabile il riflesso del portiere brasiliano che smanaccia e allontana.

31′ – E’ tarantolato Di Francesco jr, serpentina dalla sinistra e tiro mancino deviato in angolo dalla schiena di un giallorosso. Soffre la Roma.

30′ – Imbucata di Di Francesco tra i due difensori centrali della Roma, il tocco del numero 14 rossoblu rischia di beffare Alisson in uscita ma fortunatamente finisce alto.

28′ – Sugli sviluppi del secondo corner consecutivo Dzeko tutto solo a due metri dalla porta con la testa spedisce alto.

27′ – Altra occasione per la Roma con Dzeko. L’attaccante entra in area palla al piede dalla sinistra e accentrandosi calcia basso sul primo palo col mancino: palla in corner.

24′ – El Shaarawy si distende sulla sinistra e con un traversone morbido pesca Dzeko in area, il numero 9 appoggia di prima per l’accorrente Defrel ma il sinistro del francese è debole e impreciso e finisce tra le braccia di Da Costa.

21′ – Azione pericolosa della Roma. Defrel taglia da destra a sinistra e suggerisce per El Shaarawy all’interno dell’area, il 92 appoggia di prima intenzione per Dzeko a pochi passi dalla porta ma il bosniaco è coperto e viene chiuso in angolo.

18′ – In questa prima fase di gara la Roma cerca di stanare il Bologna con il fraseggio, i rossoblu attendono e scelgono di lanciare alle spalle della difesa giallorossa per i tagli degli esterni immediatamente dopo il recupero del pallone.

13′ – Poli riparte in contropiede e lancia Di Francesco sul filo del fuorigioco, il figlio del mister giallorosso entra in area e con il sinistro calcia verso Alisson. Tiro sul primo palo agilmente bloccato dal portiere giallorosso.

10′ – Sugli scudi Florenzi, pescato magistralmente da De Rossi sulla fascia destra. Il numero 24 arriva sul fondo e crossa sul secondo palo per El Shaarawy, l’attaccante calcia al volo sfiorando il palo alla destra di Da Costa.

8′ – Prova a farsi vedere il Bologna, Verdi premia il taglio diagonale di Di Francesco sbagliando però la misura del lancio. Palla tra le braccia di Alisson.

5′ – Arriva il primo corner anche per gli ospiti: tentativo di Verdi dalla distanza deviato dalla schiena di un giallorosso.

3′ – Incursione della Roma sulla fascia destra, El Shaarawy entra in area servito da Defrel e calcia verso la porta di Da Costa con il destro. Il numero 92 è murato in angolo, il primo della partita.

1′ – Si accende subito il match, Di Francesco riceve in area a con il sinistro calcia al volo. Palla fuori alla destra di Alisson.

0′ – Via al match, la Roma attacca da Curva Sud a Curva Nord. Il primo pallone è per gli ospiti.

PRE PARTITA

Ore 20.45 – La Roma scende in campo, tutti i giallorossi indossano la maglia di Rick Karsdorp sopra la propria casacca di gioco. Il giocatore è a Villa Stuart dopo la lesione al ginocchio.

Ore 20.30 – Termina il riscaldamento della Roma, tutto pronto: tra 15 minuti il fischio d’inizio del match.

Ore 20.10 – Questi gli undici scelti dal mister del Bologna, Roberto Donadoni:

Ore 20.10 – Ecco in campo anche le due squadre per iniziare il riscaldamento di rito:

Ore 19.57 – I primi a scendere in campo per il riscaldamento sono i portieri della Roma.

Ore 19.45 Ecco l’undici ufficiale scelto da mister Di Francesco per affrontare il Bologna:

 

Ore 19.33 – La Roma arriva allo stadio Olimpico.

Ore 19.23 – Il giornalista di Sky Sport Angelo Mangiante annuncia gli undici titolari della Roma:

Ore 19.20 – Come riporta Sky Sport, Nainggolan e Kolarov partiranno dalla panchina. Al loro posto rispettivamente Pellegrini e Peres, che agirà sulla sinistra. Maglia da titolare, invece, per Dzeko.

Ore 18.20 – Lo spogliatoio del Bologna è già pronto ad accogliere la squadra di Donadoni.

ROMANEWS.EU SEGUE L’EVENTO IN TEMPO REALE

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

4 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here