Roma-Atalanta 1-2. Epifania amara, sconfitta pesante per i giallorossi (FOTO e VIDEO)

19

ROMA-ATALANTA, LA CRONACA – Inizia mail il 2018 della Roma. All’Olimpico l’Atalanta passa grazie alle reti di Cornelius (14′) e De Roon (19′). Primo tempo di totale sofferenza per la squadra di Di Francesco, con il tris gli ospiti negato solo dal palo. Allo scadere della prima frazione bergamaschi in 10 per l’espulsione dell’autore del secondo gol De Roon. Nella ripresa accorcia le distanze Dzeko, ma la Roma non riesce ad approfittare della superiorità numerica per raddrizzare il risultato. Va vicino al pari El Shaarawy ma alla fine i tre punti vanno all’Atalanta e la vetta si allontana sempre di più-

CLICCA QUI PER SCARICARE LA CARTELLA STAMPA DEL MATCH.

Dall’Olimpico
Spiniello-Prosperi
(cronaca testuale: Torre)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-3-3): 1 Alisson; 24 Florenzi (83′ 25 Peres), 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov; 6 Strootman (75′ 17 Under), 21 Gonalons, 7 Pellegrini (51′ 14 Schick); 92 El Shaarawy, 9 Dzeko, 8 Perotti.
A disp.: 28 Skorupski, 18 Lobont, 33 Emerson, 5 Jesus, 55 Castan, 15 H.Moreno, 30 Gerson.
All.: Di Francesco

INDISPONIBILI: 26 Karsdorp (rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro), 3 Luca Pellegrini (frattura della rotula sinistra), 4 Nainggolan (scelta punitiva), 16 De Rossi (problema al polpaccio), 23 Defrel (forte contusione al ginocchio)
DIFFIDATI: 4 Nainggolan, 16 De Rossi
SQUALIFICATI: –

ATALANTA (3-4-1-2): 1 Berisha; 3 Toloi, 13 Caldara, 6 Palomino; 33 Hateboer, 15 De Roon (espulso al 44’pt), 11 Freuler, 37 Spinazzola; 72 Ilicic (46′ 4 Cristante); 10 Gomez (68′ 5 Masiello), 9 Cornelius (61′ 29 Petagna)
A disp.: 91 Gollini, 31 Rossi, 28 Mancini, 21 Castagne, 8 Gosens, 88 Schmidt, 32 Haas, 27 Kurtic, 20 Vido, 7 Orsolini.
All.: Gasperini

INDISPONIBILI: –
DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –

Arbitro: Guida (Torre Annunziata)
Assistenti: La Rocca e Liberti
IV Uomo: Pairetto
Var: Irrati
Avar: Aureliano

Marcatori: 14′ Cornelius (A), 19′ De Roon (A), 55′ Dzeko (R)
Ammoniti: 30′ Caldara (A)
Espulsi: 45′ De Roon per doppia ammonizione (A)

Note. Corner: 12-7 Recupero: 1’pt, 3’st

LA CRONACA

SECONDO TEMPO

90+3′ – Spreca l’ultima occasione la Roma. Triplice fischio finale: Roma-Atalanta 1-2.

90+3′ – Ancora Kolarov spaventa Berisha. Forte tiro cross ad incrociare sulla sinistra, non arriva nessuno dei tanti attaccanti giallorossi appostati in area.

90+2′ – Kolarov si propone sulla sinistra, un suo traversone disperato in area non trova nessun compagno.

90′ -Sono 3 i minuti di recupero in questo secondo tempo.

89′ –  Protesta l’Olimpico chiedendo un calcio d’angolo ma l’ultimo a toccare è El Shaarawy e l’arbitro indica rimessa dal fondo per gli ospiti.

87′ – Hateboer fa respirare i suoi conquistando un calcio d’angolo dopo aver puntato ripetutamente Manolas.

85′ – Giallorossi ad un passo dal pareggio. Doppio tentativo di El Shaarawy, prima murato di testa e poi con il destro sulla ribattuta. Decisiva la deviazione di Masiello con il corpo a Berisha probabilmente battuto.

83′ – SOSTITUZIONE ROMA. Cambio sulla destra: dentro Peres per Florenzi. Terminano i cambi a disposizione di Di Francesco.

80′ – Pallino del gioco in mano alla Roma ma poche azioni pericolose.

77′ – Destro dalla distanza di Perotti, Berisha blocca e fa respirare i suoi. L’Atalanta è in difficoltà e da qualche minuto a questa parte ha rinunciato a costruire gioco limitandosi alla fase difensiva con un uomo in meno.

75′ – SOSTITUZIONE ROMA. Giallorossi a trazione totalmente offensiva. Under in campo per Strootman. Ora sono 5 gli attaccanti in campo per la Roma.

74′ – Spinge la Roma alla ricerca del gol del pareggio. Dzeko stoppa in area ma il controllo non è preciso e la sfera finisce tra le braccia del portiere dell’Atalanta.

71′ – Dzeko raccoglie in area di testa su suggerimento di Florenzi, palla alta e larga di molto.

68′ – SOSTITUZIONE ATALANTA. Terzo ed ultimo cambio per gli ospiti. Esce Gomez, entra Masiello con i bergamaschi che si coprono inserendo un difensore.

66′ – Spunto palla al piede di Gonalons al limite corto dell’area di rigore, traversone teso al centro bloccato in uscita bassa da Berisha.

61′ – SOSTITUZIONE ATALANTA. In campo Petagna per Cornelius. 

61′ – Missile dalla distanza di Kolarov, il sinistro sfiora il palo alla sinistra di Berisha.

60′ – Grazie alla rete di Dzeko prende coraggio la Roma. Atalanta ora rintanata nella propria metà campo con i giallorossi che tengono in mano il pallino del gioco.

56′ – GOOOOOOOOOOLLL! Accorcia le distanze la Roma grazie a Dzeko. Preciso l’assist di El Shaarawy per il bosniaco che con il sinistro trafigge Berisha sul secondo palo.

54′ – Doppio calcio d’angolo in favore della Roma. Si Salva Berisha su colpo di testa di Dzeko deviato in maniera decisiva da Hateboer.

52′ – Dzeko prende posizione sul secondo palo ma non arriva all’impatto da buona posizione.

51′ – SOSTITUZIONE ROMA. In campo Schick, Di Francesco richiama in panchina Pellegrini.

48′ – Florenzi perde palla al limite e commette fallo. Batte rapidamente l’Atalanta con Gomez che arriva al tiro sul primo palo: chiude in angolo Alisson.

46′ – Via alla ripresa. L’Atalanta, in 10 uomini per l’espulsione di De Roon, manda in campo Cristante, gli lascia spazio Ilicic. Stesso 11 per la Roma.

PRIMO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo, ospiti avanti con i gol di Cornelius e De Roon.

45′ – ESPULSIONE ATALANTA. De Roon commette fallo su Kolarov e rimedia il secondo giallo. Ospiti in 10 uomini. Espulso anche Gasperini per proteste.

44′ – Spinge Florenzi sulla destra, il numero 24 giallorosso conquista un corner. Sugli sviluppi del calcio da fermo allontana Berisha.

41′ – Dzeko vicino al gol. Strootman innesca Dzeko in contropiede, il bosniaco si porta in area e rientra sul destro sfiorando il secondo palo con l suo tiro preciso.

37′ – Brivido per Alisson. Sinistro al volo dal limite di Freuler sugli sviluppi di un corner, palla che va a centrare il palo alla destra di Alisson e poi finisce sulla testa del portiere prima di essere allontanata.

34′ – Rischia ancora la Roma. Cornelius prende posizione in area su Manolas, girandosi calcia con il sinistro verso Alisson con la palla che finisce sul fondo.

33′ – Chiusura provvidenziale di Manolas in area su un’azione in velocità dell’Atalanta.

31′ – Roma vicina al gol. Calcia Kolarov con il sinistro che sulla traiettoria trova Dzeko. Deviazione fortuita che finisce a pochi centimetri dal palo alla sinistra di Berisha.

 

30′ – AMMONIZIONE ATALANTA. Caldara stende Pellegrini al limite dell’area dell’Atalanta. Punizione da ottima posizione per i giallorossi.

30′ – La Roma non riesce a superare le linee ospiti con il fraseggio a terra, gli uomini di Di Francesco cercano la testa di Dzeko con diversi lanci lunghi.

28′ – AMMONIZIONE ATALANTA. De Roon tocca duro Peotti a metà campo, giallo per lui.

25′ – Gomez punta l’area portandosi sul mancino, il suo tiro è strozzato e si trasforma in un suggerimento per Cornelius sul secondo palo. L’attaccante non arriva all’impatto con il pallone a pochi passi dal portiere giallorosso.

23′ – Ancora imprecisa la Roma in fase di costruzione. L’Atalanta attende nella propria metà campo e prova a riconquistare palla per lanciarsi in contropiede verso Alisson.

19′ – GOL ATALANTA. De Roon raccoglie al limite dell’area dopo una discesa di Gomez sulla sinistra, il mancino di prima intenzione del centrocampista è deviato da Manolas che mette fuori causa Alisson e favorisce il raddoppio degli ospiti.

18′ – Prova a rialzare subito la testa la Roma ma il fraseggio dei giallorossi in questa fase non è molto preciso e consente all’Atalanta di chiudere con ordine.

14′ – GOL ATALANTA. Su un pallone perso da Gonalons a centrocampo Ilicic lancia Cornelius in contropiede, l’attaccante entra in area e rientra sul mancino, immediato tiro a giro preciso sul secondo palo sul quale Alisson non arriva.

12′ – Sinistro al volo di El Shaarawy dal limite, si allunga Berisha a salvare i suoi con una bella parata.

11′ – Errore in fase di costruzione di Palomino, si invola sulla fascia sinistra Perotti che conquista il terzo corner della partita. Libera la difesa ospite.

6′ – Destro dal limite di Pellegrini, Berisha blocca a terra al centro dello specchio della porta.

4′ – Angolo battuto dalla sinistra per i giallorossi, Berisha calcola male il tempo dell’uscito ma sul pallone non arriva nessun romanista.

2′ – Doppio corner per l’Atalanta dopo una iniziale chiusura di Fazio su Cornelius. Difende bene la retroguardia giallorossa.

1′ – Subito pericolosa la Roma che va a conquistare il primo angolo della partita.

0′ – Via al match.

PRE PARTITA

Ore 17.55 – In tribuna presente Radja Nainggolan, escluso dalla partita per motivi disciplinari dopo il discusso video pubblicato sui social a Capodanno. Il belga abbraccia il ds Monchi e si siede tra lui e Totti.

 

Ore 17.50 – Termina il riscaldamento.

Ore 17.25 – Via al riscaldamento anche per le due formazioni scelte dai tecnici:

Ore 17.22 – In campo i portieri della Roma per iniziare il riscaldamento:

Ore 17.05 – Ufficializzata anche la formazione dell’Atalanta:

Ore 17.00 – Questo l’undici ufficiale scelto da mister Di Francesco per sfidare l’Atalanta:

Ore 16.57 – La Roma mostra su Twitter l’arrivo della squadra allo Stadio Olimpico:

Ore 16.40 – Ricognizione sul terreno di gioco per l’Atalanta.

Ore 16.37 – Ecco la formazione della Roma secondo il giornalista di Sky Sport Angelo Mangiante:

Prossimi impegni:
Inter-Roma (21° turno di Serie A, 21 gennaio 2018 ore 20.45, stadio San Siro)
Atalanta-Napoli (21° turno di Serie A, 21 gennaio 2018 ore 12.30, stadio Atleti Azzurri d’Italia)

LE STATISTICHE – Il match in programma tra Roma e Atalanta è il numero 112 in campionato. Nelle 111 sfide precedenti il bilancio è favorevole ai giallorossi: 52 vittorie, 35 pareggi e 24 successi dei bergamaschi. I capitolini hanno anche segnato più gol: 167 contro i 120 dei nerazzurri. Se analizziamo solo le partite disputate allo stadio Olimpico la musica non cambia. Nei 55 precedenti, infatti, la squadra di Di Francesco ha ottenuto 34 successi, il segno x c’è stato 16 volte e gli orobici hanno raccolto i tre punti in 5 occasioni.

LE SCELTE – Mister Di Francesco punta sul consueto 4-3-3 e rilancia El Shaarawy dal 1′ al posto di Schick. Nel tridente offensivo spazio anche a Dzeko e Perotti. Out De Rossi, alle prese con un problema al polpaccio, con Gonalons pronto a sostituirlo. Nainggolan, dopo il tanto discusso Capodanno, finisce fuori dai convocati e al suo posto si prepara Pellegrini. Il tecnico avversario Gasperini, invece, si affida al 3-4-1-2. In difesa c’è l’ex giallorosso Toloi insieme a Caldara e Masiello. Davanti Ilicic agisce alle spalle della coppia d’attacco formata da Gomez e Petagna.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

19 Commenti

  1. Derossi e Gonalons peggior coppia di centrali in Europa…ora si svela il bluff Pallottiano.
    Monkie – campagna acquisti disastrosa
    Difra – ancora non ha dato un gioco

  2. Mi fate vergognare di essere tifoso della Roma riuscite dove gli altri neanche si immaginano una cosa del genere penosi, vili ,accattoni ben pagati 😡😡😱😱😱🤯🤯 a zozzoni

  3. Mah..ho perso quasi del tutto l’interesse pe sta squadra finta. Vogliono dimostra’ de esse na societa’ seria punendo i giocatori? Lo dimostrassero ad Agosto non comprando le seghe. Ciao Roma mia..se rivedemo alla prossima stagione..forse

  4. ROMA semplicemente disastrosa. Difesa penosa ed attacco vergognoso. Si sono voluti under, defrel, ed altri ed ora si raccolgono i risultati. Di Francesco deve imporre ancora molto. Rimane possibile il quinto posto e i quarti di C.-L. Pallotta e c. 7 anni senza vincere !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here