EDITORIALE – Terzo ko di fila, come nella stagione 2013/2014, quando la Roma perse le ultime tre partite di campionato, contro Catania, Juventus  e Genoa. La sconfitta di questa sera arriva con il Lione in Europa League e fa seguito a quella con il Napoli in campionato e con la Lazio in Coppa Italia. Almeno Spalletti rispetto al predente detentore del record negativo, Garcia, ha il merito di spalmare la delusione su tre competizioni differenti. Rischiando, però, di compromettere tutti e tre i cammini. Dopo un buon primo tempo De Rossi e compagni crollano nella ripresa e chiudono in affanno il primo dei due ottavi di finale. Salah torna a fare il Salah, ma Dzeko torna a fare lo Dzeko buono e gentile che non piace a Spalletti. E a noi non è piaciuto proprio Spalletti per le sue scelte conservatrici, nel senso di conservare l’11 titolare fino all’83 nonostante il passivo e i ripetuti miracoli di Alisson. Le partite possono subire momento di up e down, ma si possono anche cambiare in corsa. E ci gela vedere Luciano indeciso, bloccato al momento di scegliere, di muovere le pedine sulla scacchiera. E così mentre negli occhi hanno ancora la rimonta incredibile del Barcellona sul Psg, con tanto di saluti dell’ex incompreso Luis Enrique, ai tifosi della Roma tocca incassare anche la batosta francese. Cosa altro dovranno aspettarsi? Si ricomincia dalle 3 sconfitte o si persevera buttando all’aria una stagione che fino a 8 giorni fa sembra assumere i contorni di una buona annata? Come può una squadra trasformarsi in brutto anatroccolo in poco più di una settimana? La tifoseria sul web prova a interrogarsi e darsi risposte: rosa corta, Spalletti in confusione, Dzeko svogliato, preparazione atletica insufficiente, Pallotta distratto dalla questione stadio…

Giulia Spiniello

  • Gianluigi

    la tifoseria del web non è tifoseria, solo complessati davanti a un pc!!!
    Forza Roma SEMPRE!!!!!!!!

  • alexein

    la rosa della roma e’ corta e siamo tutti d accordo pero spalletti ci mette del suo , lo stimo ma nn si possono far giocare sempre gli stessi , perche ieri nn ha messo un tridente rapido ??? dzeko nn sta in piedi , giocano solo 3 centrocampisti .. gerson? granier ? paredes 5 minuti … preferisco un calciatore meno forte dei titolari ma fresco a uno che nn sta in piedi !