RES ROMA – 8 vittorie in altrettante gare, 86 gol fatti, e solo 4 subiti sono i numeri che rappresentano l’eccezionale inizio di campionato del team di Serie C della Res Roma, iscritto al campionato regionale come squadra “fuori classifica”; un misto tra “giovanissime” e “Primavera”, una media di età davvero bassa, ma risultati e prove da “grandi”: la Res Roma conferma l’altissima qualità del proprio vivaio dominando anche il campionato regionale, contro formazioni dalla media di età molto piu’ alta (in alcuni casi il doppio). In attesa che prendano il via i campionati regionali “Giovanissime calcio a 7” e “Primavera”,  in cui la Res detiene il titolo da ormai diversi anni, le giovani giallorosse, dirette da mister Melillo e dal suo staff, crescono , fanno esperienza e vincono in ogni campo, come dimostrano inequivocabilmente i risultati.

Le parole del tecnico romano Fabio Melillo: “Le ragazze hanno interpretato benissimo il senso di questo campionato: speriamo di formare altre “Palombi”, “Spagnoli” e  “Simonetti”, che quattro anni fa iniziarono così il loro percorso, che le ha portate a diventare tricolori, oltre che stabilmente in serie A. Abbiamo impiegato solo giocatrici giovanissime che hanno qualità importanti, e infatti sono riuscite a vincerle tutte con voglia e intensità; sono ragazze che si affacciano ora al calcio, e vivere queste esperienze è importante, e trovo altresì importante anche per le altre società che affrontiamo. Noi dieci anni fa eravamo altamente onorati di affrontare società superiori e non a caso abbiamo avuto l’ambizione di girare la storia della regione diventando, in questo periodo, la società di riferimento. Questo deve essere lo spirito sportivo se si vuole far crescere le ragazze.”

 

 

IL CAMMINO DELLE GIALLOROSSE:

RES ROMA – Tarquinia 33-0

Marcatrici: Simeone(4) Natali(8) Graziosi(3) Valentini (6) Cosentino (3) Chiappa (5) Caprera (3) Catapano

RES ROMA – Aniene 20-0

Marcatrici: Autorete Caprera Corrado(4) Graziosi(3) Valentini (3) Chiappa (3) Chahid (2) Di Guglielmo S. De Angelis Varani

Colombo – RES ROMA 0-8

Marcatrici: Labate (3) Di Giammarino Natali Simeone (2) Cosentino

RES ROMA – Grifone GV 6-0

Marcatrici: Picchi(3) Labate(2) Natali

Lazio – RES ROMA 0-8

Marcatrici: Di Giammarino (3) Labate (3) Natali Simeone

RES ROMA – Tirrena 4-1

Marcatrici: Di Giammarino (3) Chiappa

RES ROMA – VIS ROMA  4-1

Marcatrici: Valentini Graziosi Natali Cosentino (res) Autorete (vis)

Eretum – RES ROMA 2-3

Marcatrici: Graziosi Simeone Natali

 

 

Ufficio Stampa RES ROMA cf