Che Roma sarà? Il turnover va in ferie, DiFra riparte da cinque certezze

11

RASSEGNA STAMPA AS ROMA – Con la ripresa degli allenamenti fissata per domani, in attesa dello Shakthar l’unico turno infrasettimanale per Di Francesco sarà il recupero con la Sampdoria, con un mese a disposizione per lavorare nell’arco dell’intera settimana. La Gazzetta Sportiva (C.Zucchelli) ipotizza le mosse del mister, che ripartirà dalle certezze Alisson, Manolas, Kolarov, De Rossi e Dzeko, pilastri della squadra, ai quali spera di aggiungere Nainggolan. Accantonato il turnover massiccio, Peres, Jesus, Gerson ed Emerson dovranno fare uno step in più per guadagnarsi il posto.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

11 Commenti

    • Dzeko si puo discutere sulla cattiveria, non sullo score, è a 12 gol stagionali, non sono tantissimi, ma non sono neanche pochi, se ne avesse fatti 40 tutti gli anni come l’anno scorso, forse non sarebbe costato 15 milioni e non sarebbe alla Roma… (vi ricordo che alla stessa cifra acquistammo Doumbia…)

    • D’accordissimo con te, De Rossi certezza de che??? Certezza de rendimento basso forse!
      Incredibile quanto questo giocatore continua ad essere sponsorizzato da giornalisti e venerato da molti tifosi (ottusi), un giocatore che da troppo tempo alterna buone prestazioni a prestazioni pessime, pagato 6 milioni netti negli ultimi 5 anni e 3 milioni netti per l’annata attuale e la prossima.

      • De Rossi è come dici tu sponsorizzato dai giornali romani per la semplice ragione che è romano. E i giornali romani mai e poi mai si metterebbero in contrasto con i tifosi romani. Mica fifficile a capire.

  1. Uno che considera “il piombo”,ex ormai da più di un lustro e che ha collezionato  più espulsioni che campionati “un pilastro”, merita sì di ripartire…per sassuolo. Solo andata.

  2. Il problema è che anche le certezze non è che stiano dando chissà quale contributo alla causa…Ripenso a quest’estate quando sui media (romani) leggevo che la Roma aveva il miglior centrocampo d’Italia avendo preso Pellegrini e Gonalons(!).

  3. Comunque il pezzo resta abbastanza inconsistente: che significa “spera di aggiungere Nainggolan”? Il belga, pur nella sua peggiore stagione a Roma, non si capisce a chi mai potrebbe cedere il posto…Juan, stando a quanto leggo, continuerà ad alternarsi con Fazio; Peres e Gerson non si capiva nemmeno prima perché mai avrebbero dovuto giocare, Emerson ti ha fatto prendere un gol in coppa italia che fossi io l’allenatore probabilmente non sarei in grado di archiviare. Personalmente sebbene per ora sia andato male, schiererei (quasi)sempre Schick, anche con Dzeko, ritengo che il ceco sia l’ultima speranza per la stagione…Potessi, chiederei a Di Francesco se si rende conto di quanto sia modesto il gioco della Roma (anche prima, quando ha fatto punti).

  4. Caro mario rossi le certezze le ha dette la sig.ra Zucchelli, no Difra. La sig.a Zucchelli evidentemente ha ….delle preferenze romane. De rossi inguardabile sia con la roma che con la nazionale. E porta pure sfiga. Forza roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here