Desideri: «Rifiutai il trasferimento, ecco come andò. Mi rivedo in De Rossi»

0

RASSEGNA STAMPA AS ROMA – “La situazione attuale non è una tragedia come si vuole far credere. In un campionato è fisiologico avere un calo, la Roma se lo è messo alle spalle ma ora per lo scudetto è dura“. Parola di Stefano Desideri, ex giallorosso raggiunto da Il Romanista (S.Pettoni). “La pausa avrà fatto sicuramente bene. Per la Roma è arrivata al momento giusto. Inter-Roma è la sfida tra due grandi allenatori. In passato rifiutai il trasferimento, non volevo lasciare la Roma. La società aveva bisogno di fare cassa, era in difficoltà” conclude Desideri.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here