Primavera. De Rossi: “Dobbiamo migliorare qualcosa nel gruppo”. Marcucci: “C’è rammarico”

0

PRIMAVERA AS ROMA – Tutte le dichiarazioni dei calciatori della Primavera giallorossa in occasione di Roma-Sassuolo.

ALBERTO DE ROSSI A ROMA TV

Un risultato che non rende giustizia alla Roma.
“E’ la seconda volta, anche con l’Atletico è andata così ma ci sta qualcosa che non va. Anche oggi meritavamo di vincere. Martedì qualche decisione arbitrale e la forza dell’Atletico ci hanno fermati. Oggi siamo scesi in campo benissimo e abbiamo fatto bene anche il secondo tempo. Non abbiamo raccolto quasi nulla per una disattenzione. Peccato, c’è qualcosa da migliorare nel gruppo”.

Una squadra che produce tanto ma non finalizza abbastanza.
“Si può anche vincere 1-0. Oggi la dovevamo portare a casa, nel calcio non si sa mai cosa succede ma pareggiare così su calcio d’angolo fa male. Dovevamo essere più attenti”.

L’infortunio di Ganea?
“Speriamo non sia troppo sfortunato, lo vorremmo subito in campo. Inoltre ci ha complicato la partita. La squadra ha fatto tanto, meritavamo di più”.

ANDREA MARCUCCI A ROMA TV

Che partita è stata?
Abbiamo fatto un’ottima partita, peccato per il gol subito. C’è rammarico.

Come ripartirete?
Dobbiamo continuare così, affronteremo una grande squadra come la Juve. Dobbiamo migliorare, ma la squadra c’è.

Giocate bene, ma sotto porta manca qualcosa.
Pure noi ci chiediamo il perché. Dobbiamo lavorare meglio ma credo che contro la Juve ci saremo.

ANTONUCCI A ROMA TV

“Una partita che non ci rende giustizia, ma dobbiamo imparare dai nostri errori”.

Perché non riuscite a segnare con continuità?
“Non è proprio così. Dobbiamo essere più decisi avanti e fare gol”.

Ora la Juventus.
“Quest’anno saranno tutti big match. la prepareremo al meglio. Speriamo di non commettere gli stessi errori di oggi e portare a casa il risultato”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here