Primavera, De Rossi: “Contenti e amareggiati, ma siamo competitivi”

0

INTER ROMA PRIMAVERA, LE INTERVISTE – Le dichiarazioni del tecnico giallorosso Alberto De Rossi in occasione del match tra Roma e Inter valevole per l’assegnazione Supercoppa Primavera.

POST PARTITA

DE ROSSI A SPORTITALIA

La Roma forse poteva fare qualcosa in più nei tempi regolamentari.
Sì, nella seconda parte del secondo tempo mi sembrava fossimo più freschi. La stanchezza poi ha preso il sopravvento, ma anche nei supplementari siamo stati presenti. Complimenti a entrambe le squadre.

È più l’amarezza o la soddisfazione per aver creato un percorso?
Tutti e due, se non ci fosse amarezza saremmo degli stupidi. Sul percorso sapevamo dal 15 luglio di costruire un biennio, speriamo quest’anno di cogliere i frutti. Ma siamo competitivi anche così.

Quanti ragazzi hanno il talento per cominciare un percorso tra i pro?
Ne abbiamo di interessanti, Antonucci che si allena con la prima squadra e il mister ha visto qualcosa su di lui. Poi ci sono i giovani molto interessanti. Siamo contenti e amareggiati, da questa partita viene fuori che siamo competitivi anche quest’anno e non ce l’aspettavamo.

PREPARTITA

DE ROSSI A SPORTITALIA

Conoscete bene l’avversario, in una gara secca cosa può avere in più la Roma?
È una grande squadra con talenti enormi, noi dobbiamo fare quello che abbiamo fatto nell’ultima di campionato. Mi aspetto che la squadra giochi senza speculare, così siamo imprevedibili.

L’emozione può giocare un brutto scherzo?
Speriamo di no, abbiamo giocato tante partite importanti in Youth League con esperienze di grande emozione. La voglio vincere e la voglio giocare tutta questa partita. La location è particolare ma noi dobbiamo preparare i giocatori per questo.

Sarà una bella gara.
Proponiamo due squadre forti che fanno dello spettacolo, non speculano solamente. Sarà una partita equilibrata, vincerà chi riesce a guardare meno questo stadio.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here