Primavera. De Rossi: “Ci è mancata la freschezza mentale e tattica”

0

NOTIZIE PRIMAVERA  – La Primavera giallorossa esce sconfitta dal match casalingo contro l’Atalanta e scende al quarto posto in classifica. Mister De Rossi al termine del match commenta a Roma Tv:

Partita molto difficile contro una grande squadra:
“Anche noi siamo grandi, non cambia nulla. Bisogna sempre essere al 100%. Siamo partiti, ancora una volta, non benissimo ed avevamo di fronte una squadra che ti castiga sempre. Sul 2-0 eravamo scarichi. Venivamo da un grande sforzo mentale ed abbiamo perso troppe partite quest’anno. Abbiamo il talento nel giocare a calcio ma non abbiamo tanta concentrazione nell’affrontare alcune partite. Ci è mancata la freschezza mentale e tattica”.

Mister, ha cercato la scintilla per riaccendere la squadra con i cambi
“La scintilla c’è stata ma non è bastata. I ragazzi erano tutti motivati, ma entrando in campo abbiamo subito preso gol su calcio da fermo. E li è mancata l’attenzione”.

Ora ci sarà l’ultima di campionato ed i playoff tutti in trasferta
“Il campionato non è ancora finito. Avremo l’ultima partita che è da vincere. Se dovremo giocare i playoff fuori casa ben venga perché ce lo siamo meritati”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here