Pinzolo. Seduta pomeridiana: Strootman non gioca le partitelle, Ficheaux sì (FOTO e VIDEO)

0

DA PINZOLO GLI INVIATI ZOTTI-PROSPERI. RITIRO AS ROMA – Seconda seduta giornaliera per la squadra di Garcia, ormai vicina alla prima amichevole con gli ungheresi del Gyirmót Gyor. Da valutare le condizioni di Florenzi, assente all’allenamento mattutino, e di Cole. L’inglese ha svolto solo palestra e qualche giro di campo.

LA CRONACA DELL’ALLENAMENTO

Ore 17.05 – Bompard è già in campo, pronto ad annaffiare il terreno in vista della seduta.

Bompard_10072015

Ore 17.31 – La Roma è in campo. Florenzi, nonostante gli acciacchi degli ultimi giorni, è regolarmente sul terreno di gioco.

Allenamento_10072015

Ore 17.35 – Garcia spiega ai suoi giocatori gli esercizi.

Allenamento2_10072015

Ore 17.37 – La squadra si divide in due anche per lo stretching: una metà lavora con Norman, l’altra con Lippie.

Allenamento3_10072015

Ore 17.44 – Esercizi di step tra i paletti.

Ore 17.47 – Riscaldamento con la palla. Si lavora sulla circolazione del pallone.

Allenamento4_10072015

Ore 17.52 – Al via due partitelle 5 v 5, sfida per il possesso palla. Florenzi e Cole si staccano dal gruppo per raggiungere i preparatori sul campo B. Strootman non prende parte al match.

Ore 17.56 – Duro scontro di gioco per D’Urso. Il Primavera si rialza solo dopo 3 minuti, assistito dai fisioterapisti. Zoppica vistosamente.

Allenamento5_10072015

Ore 17.59 – Anche i tre portieri lavorano a parte. Successivamente De Sanctis, sul campo B, si esercita con Nanni sulle uscite da calcio d’angolo.

Ore 18.03 – Mapou, Calabresi, Capradossi, Macin, Ndoye e Castan si trasferiscono sul campo B in compagnia di Ficheaux, col fine di svolgere esercizi difensivi con il pallone. Al contrario Iturbe, Destro, Totti, Falque, Vestenicky e Gervinho si esercitano sulle finalizzazioni.

Ore 18.05 – Anocic, Maicon, Ucan, Paredes, Strootman e Di Livio si esercitano su cross e conclusioni.

Ore 18.10 – Ficheaux chiede tutto il campo a Norman, il quale si sposta di fronte la palestra per ultimare gli esercizi con Cole e Florenzi.

Allenamento6_10072015

Ore 18.13 – Ovazione per De Sanctis.

Ore 18.15 – Al via una partitella a tutto campo. Gialli: De Sanctis; Calabresi; Capradossi; Ficheaux; Pop; Paredes; Ucan; Vestenicky; Iturbe, Gervinho; Destro. Rossi: Svedkauskas; Mapou; Maicon; Castan; Di Livio; Anocic; Iago Falque; Machin; Ndoj; Sanabria; Totti.

Allenamento7_10072015

Ore 18.21 – GOL di Iturbe! I gialli passano in vantaggio dal dischetto.

Ore 18.27 – GOL di Gervinho! L’ivoriano sfugge a Maicon e trafigge Svedkauskas, siglando il 2-0 per i gialli.

Ore 18.35 – GOL di Ndoj! Il Primavera, imbeccato dall’assist del capitano, supera De Sanctis con un ‘cucchiaino’.

Ore 18.37 – Triplice fischio: vincono i gialli per 2-1.

Allenamento8_10072015

Ore 18.40 – Addominali laterali e ginnastica finale intorno al cerchio di centrocampo. Garcia segue con particolare attenzione la fase finale dell’allenamento.

Allenamento9_10072015

Ore 18.54 – Termina la seduta. Squadra ad applaudire la tribuna piena di tifosi, De Sanctis si ferma a firmare autografi.

(fine)

PROSSIMA GARAAS Roma- Gyirmót Gyor (Amichevole Sabato 11 luglio ore 17.00, Stadio Pineta)
CONVOCATI AL RITIRO: 51 Silvio Anocic, 91 Arturo Calabresi, 95 Elio Capradossi, 5 Leandro Castan, 3 Ashley Cole, 26 Morgan De Sanctis, 22 Mattia Destro, 52 Lorenzo Di Livio, 54 Christian D’Urso, 14 Iago Falque Silva, 24 Alessandro Florenzi, 27 Gervinho, 7 Juan Manuel Iturbe, 57 Jose Machin, 2 Mapou Yanga-Mbiwa, 58 Emanuele Ndoj, 32 Leandro Paredes, 59 Ionut Pop, 96 Antonio Sanabria, 13 Sisenando Maicon, 6 Kevin Strootman, 55 Tomas Svedkauskas, 10 Francesco Totti, 48 Salih Uçan, 53 Daniele Verde, 56 Tomas Vestenicky
NON CONVOCATI AL RITIRO: 1 Bogdan Lobont, 44 Kostas Manolas, Alessio Romagnoli, 35 Vasileios Torosidis, 15 Miralem Pjanic, 16 Daniele De Rossi, 20 Seydou Keita, 4 Radja Nainggolan, 19 Victor Ibarbo, 8 Adem Ljajic, 88 Seydou Doumbia

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here