Pellegrini: “Abbiamo lottato tutti insieme, è lo spirito giusto”

0

QARABAG-ROMA, LE INTERVISTE – Tutte le dichiarazioni del giallorosso Lorenzo Pellegrini, in occasione di Qarabag-Roma.

POST PARTITA

PELLEGINI IN MIXED ZONE

Cosa è successo? Pensavate di avere la partita in pugno?
“Abbiamo avuto un ottimo approccio sbloccato subito la gara, comunque sia non era facile, si è giocato in un campo non semplice, almeno è quello che ci è sembrato oggi. Siamo stati bravi a tenere il risultato”.

Prima vittoria europea in trasferta dopo 7 anni.
“Una bella cosa per dare un input a tutti quanti, per far capire che ci siamo anche noi e ci giochiamo anche noi il passaggio al girone. Intanto abbiamo 4 punti, stasera vedremo come fandrà Atletico-Chelsea. non ci sono percentuali reali per il passaggio del turno, bisogna lavorare sempre di più per puntare a questo obiettivo”.

Abbiamo visto il mister non soddisfatto del gioco. C’è qualcosa che vi sta chiedendo in particolare? A che punto siete con l’apprendimento del suo gioco?
“Penso sia normale che il mister sia un pochino arrabbiato, per come era iniziata non sembrava dovesse andare così. Abbiamo trovato un campo pesante, non bellissimo per giocare ma abbiamo provato a mettere in campo le nostre idee e quello che ci chiede il mister. Non è facile quando si viene in trasferta rimanere sempre pronti fisicamente per pressare 90 minuti. Ci arriveremo comunque. Ci tengo a dire che secondo me abbiamo fatto un’ottima prestazione, al di là del gioco. Magari ci si aspettava una partita diversa ma abbiamo portato a casa i 3 punti che mancavano da 7 anni in trasferta”.

Ti aspetti di partire titolare con le big?
“Non ci penso, siamo un gruppo di ragazzi fantastici e non ci poniamo questi obiettivi, sappiamo che dobbiamo tutti essere a disposizione del mister viste le tante partite difficili e ravvicinate, pensiamo solo a stare bene”.

Di Francesco anche oggi ti ha fatto i complimenti. Vi conoscete bene…
“Sì, ma oggi era troppo importante vincere questa partita perché per come si era messa non era facilissimo. Magari in altre occasioni la Roma non sarebbe riuscita a portare a casa il risultato. Mi piace molto questo fatto che lottiamo tutti insieme per vincere, alla fine siamo riusciti a vincere e questo è importante”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here