NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le più importanti news della giornata raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

QUI TRIGORIA – All’indomani della vittoria contro il Sassuolo, Spalletti concede tre giorni di vacanza alla squadra vista la sosta per le Nazionali. La Roma tornerà ad allenarsi dunque giovedì, eccezion fatta per i 10 giocatori convocati dalle rispettive nazionali. Tra questi Alisson che, prima di partire per il Brasile, ha svolto una lavoro extra a Trigoria insieme a Mario Rui, Florenzi, Nura ed Emerson, rinunciando al riposo.

PALLOTTA A ROMA – Quinta giornata nella Capitale per James Pallotta. Questa mattina, il presidente della Roma ha incontrato, presso lo studio Tonucci, la dirigenza giallorossa per fare un piano del futuro del club.  Stadio e area commerciale, queste le tematiche affrontate in giornata. Slitta l’incontro con Spalletti, partito questa mattina dalla Stazione Termini per un paio di giorni di vacanza nella sua Toscana.

STADIO DELLA ROMA – Luca Montuori, neo assessore all’Urbanistica, a margine dell’incontro avvenuto nel tardo pomeriggio in zona Eur tra proponenti e tecnici del Comune e del club giallorosso, ha fatto il punto della situazione sulla questione stadio. Intanto continuano le dichiarazioni sul progetto della società giallorossa. Frongia, assessore allo Sport di Roma Capitale, fa chiarezza: “Stadio che non si farà a Tor di Valle? Non lo penso affatto, il nuovo assessore ci sta lavorando”. Abete, ex presidente della Figc, nutre una fiduciosa speranza: “Lo stadio della Roma? Spero si faccia. Lo stadio di proprietà oggi è fondamentale, come ha dimostrato la Juventus“.

CALCIOMERCATO – La Roma fa sul serio per Kessié: la conferma arriva da Percassi, a.d. dell’Atalanta. Giovanni Sartori, responsabile dell’area tecnica del club bergamasco, frena tuttavia la trattativa. Si lavora, inoltre, al ritorno alla base di Pellegrini: il suo futuro, però, potrebbe essere lontano da Roma. Sirene spagnole, invece, per Paredes finito nel mirino dell’Atletico Madrid. Intanto Giampiero Pocetta, agente di Defrel, intervenuto a Romanews Web Radio, ha parlato del futuro del suo assistito, chiudendo (quasi) del tutto le porte all’approdo dell’attaccante francese nella capitale.

CAPITOLO ALLENATORE – Roberto Mancini, a margine di un evento organizzato a Roma all’Auditorium Farina per la presentazione dell’iniziativa “Calciatori per Unicef”, commenta le voci che lo vorrebbero sulla panchina della Roma per il dopo Spalletti. Tra i candidati a sostituire il tecnico toscano anche Eusebio Di Francesco. Ma Giovanni Carnevali, d.g. del Sassuolo, frena: “Sono convinto che resterà a lungo con noi”.

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – Tema di giornata, sulle radio romane, sono le parole di Luciano Spalletti al termine della gara contro il Sassuolo. Ne parlano Antonio Felici (Centro Suono Sport): “Il tecnico si sta creando un alibi per giustificare il suo addio a giugno”, Gabriele Ziantoni (Tele Radio Stereo): “Grande stima per l’allenatore, zero stima per l’uomo, per quello che sta dicendo in conferenza stampa” e Salvatore D’Arminio (Centro Suono Sport): “E’ stucchevole ormai sentire le sue conferenze stampa”. Intanto, l’ex calciatore giallorosso Gaetano D’Agostino, ai microfoni di Romanews Web Radio, ha commentato così la partita di ieri: “Paredes migliore in campo insieme a Strootman”.

  • enzo38

    A voi tutti ha scritto Giancarlo Dotto
    leggetelo con attenzione. …

  • enzo38

    L’articolo di Giancarlo Dotto su Spalletti è quanto hanno nel cuore i romanisti che stanno vivendo questo ennesimo scempio ai danni della loro amata.

  • Stefano

    NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO Mancini no, per carità!!!!