Nuoto, Magnini e Santucci indagati dall’antidoping

0

NUOTO – Indagati dalla Procura antidoping di Nado Italia i due nuotatori Filippo Magnini e Michele Santucci. Lo rende noto repubblica.it, precisando che tale inchiesta si basa sugli atti della Procura della Repubblica di Pesaro nei confronti del medico nutrizionista Guido Porcellini. Ai due azzurri sarebbe contestata la violazione degli art.2.2 del codice Wada: uso o tentato uso di sostanze dopanti. Si parla di atto dovuto, in quanto i nomi dei due nuotatori erano finiti nell’inchiesta sul nutrizionista circa un presunto commercio di anabolizzanti e sostanze contraffatte provenienti dalla Cina.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here