Web Radio, Evangelisti: “La cessione di Manolas sarebbe troppo, resterà nonostante la Juve”

0

ROMANEWS WEB RADIO – Torna l’appuntamento con la rassegna stampa sulla Web Radio di Romanews.eu. Si riparte con “Non Rassegniamoci”. Dalle 7.30 alle 10.30, Federico Prosperi e Giorgia Masi vi terranno compagnia con la lettura dei principali quotidiani sportivi, ma non solo: commenti, notizie, esclusive, collegamenti con giornalisti e aggiornamenti sulla Roma, rigorosamente in diretta.

COME ASCOLTARCI – Sulla homepage di Romanews.eu basta cliccare sul banner in alto, oppure visitare direttamente il canale della nostra Web Radio su Spreaker (https://www.spreaker.com/user/romanews.eu). In alternativa si può seguire live la puntata visitando la nostra nuova applicazione Romanews.eu, disponibile sia per dispositivi Apple che Android, e cliccare sul microfono in alto a destra.

COME INTERAGIRE CON NOI – Potete intervenire in diretta, commentando live sulla nostra pagina Facebook Web Radio Romanews, oppure inviando un messaggio (SMS o Whatsapp) scritto o vocale al numero 3926525501.

I COLLEGAMENTI – Durante la prima parte di trasmissione spazio alla rassegna stampa. Dalle 8.30 via ai collegamenti: si parte con ‘La bionda al comando’, Giulia Spiniello caporedattrice di Romanews.eu. Alle 9.00 spazio a Riccardo Cotumaccio di Rete Sport, con ‘I punti del Cotu’. Alle 10.00 è il momento di Marco Evangelisti, giornalista del Corriere dello Sport.

L’INTERVENTO – Queste le parole del giornalista Marco Evangelisti ai microfoni della Web Radio di Romanews.eu:

“Per Nainggolan manca solo la firma, non credo che si dubiti del fatto che lui voglia rimanere alla Roma, credo che non ci sia un’impuntatura del giocatore, i tifosi possono stare tranquilli. Tutti i giocatori hanno un prezzo se si fanno una o due cessioni, non quando si smantella una squadra. Monchi è sulla linea di Sabatini sui difensori che vanno e vengono e centrocampo e attacco fanno la differenza. La cessione di Manolas sarebbe troppo, io credo che resterà al di là dell’interessamento della Juve. Totti ha una sua libertà di scelta, non mi risulta che andrà in Usa aspetterà la squadra a Roma e prenderà poi ruolo. Sarà positivo prendersi un supplemento di riposo e poi tuffarsi in una nuova esperienza. Il ruolo da ambasciatore sarebbe stato un elemento di forza in più, però non mi sento di dire che vicino al campo sia inutile. Sarà utilissimo invece a Monchi. Non sono un fanatico di Pellegrini ma dicono siano uno dei migliori. Io credo che se in attacco arriva Defrel il mercato della Roma è insufficiente, perché hai perso Salah. Se arriva invece un esterno forte ed esperto come Mahrez, che ha spessore, capacità di saltare l’uomo e tenere palla, allora il mercato della Roma diventa ottimo. Con lui sarebbe una compagna acquisti completa. Per sostituire Salah devi prendere uno con una tecnica addirittura più alta. Sarà difficile strappare un giocatore alla Premier perché si trovano bene lì. Come terzino Kolarov ha superato il picco di carriera, Darmian mi sembra più flessibile sulle fasce, io sceglierei Darmian anche se sono due obiettivi complicati”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here