News della giornata. Vigilia di Verona-Roma, DiFra: “La squadra vuole riconquistare i tifosi”. Out De Rossi, Totti show in Russia

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

CONFERENZA DI FRANCESCO – L’allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match con l’Hellas Verona: “Ho visto la squadra allenarsi molto bene, con il pensiero giusto e la testa giusta, con la voglia di riconquistare la stima dei tifosi”.

QUI TRIGORIA – La Roma ha svolto la rifinitura a Trigoria in vista della sfida di domenica alle 12.30. Schick ha proseguito il recupero dall’infortunio e potrebbe rientrare in occasione del match contro il Benevento. Lavoro differenziato per il neo acquisto di gennaio, Jonathan Silva, le cui condizioni verranno monitorate giorno per giorno dopo l’intervento al ginocchio di novembre. Individuale anche per Gonalons, Karsdorp e De Rossi, che salterà il match contro l’Hellas Verona.

NAIGGOLAN NO ALLA JUVEPjanic? Io avrei pensato diversamente rispetto ad una scelta come ha fatto lui. Per me sarebbe troppo semplice andare in una squadra che vince già da anni e li vincere è normale. Invece io voglio essere protagonista, vincere qua a Roma contro la Juve sarebbe una doppia soddisfazione”. Queste le parole di Nainggolan.

TOTTI SHOW – Francesco Totti è tornato in campo e lo show è servito. L’ex capitano della Roma, con il numero 10 sulle spalle e la maglia dell’Italia, ha segnato 3 gol spettacolari in occasione della Legends Cup che si è svolta in Russia. Il dirigente giallorosso ha anche rilasciato alcune dichiarazioni: “Venticinque anni con la stessa maglia: il giorno dell’addio è stato difficile, ma sono contento per quello che ho fatto in questi anni. Spalletti? Gli auguro buona fortuna per la sua prima stagione all’Inter”.

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – Sulle frequenze radiofoniche capitoline sono molti i temi trattati. Roberto Pruzzo a Radio Radio ha detto: “A prescindere dal modulo di gioco la Roma deve ritrovare lo spirito di squadra e conquistare sei punti nelle prossime due gare”. Alessandro Austini a Tele Radio Stereo, invece, ha dichiarato: “Il vero problema di questa Roma è la testa, si vive di fiammate di un quarto d’ora. Vediamo due squadre diverse nella stessa partita. Il 4-2-3-1? L’idea di Di Francesco è dare una scossa”.

Riccardo Casoli

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here