News della giornata. Totti: “Bandiere? Non esistono più”. Udine: trasferta vietata a metà. In gruppo De Rossi e Schick

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

TOTTI A SKY – Francesco Totti  è il protagonista della prossima puntata de  ‘I Signori del Calcio’,  la trasmissione di Sky Sport dedicata ai ritratti dei grandi protagonisti del calcio italiano ed internazionale. L’ex numero 10 giallorosso racconta, tra le altre cose, il suo pensiero sulle bandiere e su Daniele De Rossi: “Bandiera è una parola che non tutti i giocatori conoscono. Posso darti una risposta, che non so sia esatta. Per me è amore, passione, amare i colori ed essere fedeli ad una sola maglia. De Rossi ormai lo è, penso che concluderà anche lui con un’unica maglia addosso, anche se poi non conosco il suo pensiero. Ormai non ci sono più bandiere, sarà molto molto difficile. Spero per la Roma che ci sarà un altro Totti, ma non penso che nel caso possa rimanere a lungo nella Roma. Oggi conta il business.

FLORENZI – Analizzare, approfondire, sviscerare, insomma… spiegare bene. È questo l’intento della rubrica di Romanews.eu “Spiegatobene“che vi offre una nuova chiave di lettura per capire a fondo l’argomento del giorno in casa Roma attraverso l’opinione di personaggi illustri, del mondo del calcio e non. Qui un estratto della rubrica che ha come ospite Massimo Drago, ex tecnico del Crotone che ha allenato Alessandro Florenzi in Serie B. “Florenzi? È un ragazzo che può giocare dappertutto. Dà il cuore e rende in tutti i ruoli. Però, per la mia esperienza personale, lo farei giocare più vicino alla porta perché quando calcia è sempre pericoloso, nel nuovo 4-2-3-1 che sta usando Di Francesco lo vedrei bene anche come trequartista in assenza di Nainggolan”.

DIVIETO TRASFERTA AD UDINE – Il prefetto di Udine era stato chiaro: Vietata la trasferta per i residenti nella Regione Lazio dopo i fatti di Verona”. Nella nota presente sul sito internet dell’Udinese si legge però che chi ha acquistato il biglietto prima del divieto potrà regolarmente entrare allo stadio “Con riferimento ai tifosi della A.S. Roma residenti nel Lazio, Udinese Calcio comunica che coloro i quali abbiano acquistato i biglietti nel Settore Ospiti per la gara Udinese-Roma antecedentemente al decreto Prefettizio di Venerdì 9 febbraio avranno diritto ad accedere allo stadio“.

DIRITTI TV SERIE A – Lo scorso 7 febbraio la Lega Serie A ha assegnato a Mediapro i diritti tv per il prossimo triennio per 1,05 miliardi a stagione, battuta la concorrenza di Sky e Mediaset. Nelle ultime ore però il gruppo audiovisivo spagnolo ha ceduto la maggioranza delle azioni al gruppo di investimenti cinese Orient Hontai. Il 54.5% di Imagina, società nata dalla fusione di Globomedia e Mediapro è passata così agli asiatici per una cifra vicina ai 900 milioni di euro.

QUI TRIGORIA – Continua la preparazione in casa Roma in vista della sfida delle ore 15.00 di sabato contro l’Udinese al Friuli. I giallorossi, scesi in campo alle ore 11.00 di questa mattina, dopo una prima fase di riscaldamento svolta in palestra proseguono la sessione con esercizi di rapidità e, per concludere, focus tattico. Agli ordini di mister Eusebio Di Francesco tornano Daniele De Rossi e Patrik Schick, ancora individuale per Gonalons, Silva e Karsdorp che non saranno a disposizione per la trasferta di Udine. A concludere la seduta una partitella undici contro undici a campo ridotto terminata sul risultato di 2-0 con reti di Pellegrini e Ünder, che si dimostra ancora in gran forma. Si va verso la conferma del 4-2-3-1 con Nainggolan sulla trequarti, Under confermatissimo sull’out di destra

                                                                                                          Gianmarco Ricci

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here