NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

VILLA STUART – Giornata di visite mediche in casa Roma. Oggi è stato il turno dei nazionali, di ritorno dalle vacanze: NainggolanDzekoManolasStrootmanPellegrini solo alcuni dei calciatori presenti. Presente anche una discreta quantità di tifosi per strappare una foto o un autografo ai propri beniamini.

LUCA PELLEGRINI – Confermata la frattura del crociato anteriore del ginocchio sinistro per il giovane terzino sinistro. Il classe 1999 è stato sottoposto già in giornata ad intervento chirurgico.

RINNOVO NAINGGOLAN – Questo sabato è stato importante per il futuro di Radja Nainggolan in giallorosso. Si è tenuto oggi pomeriggio a Trigoria, un incontro tra il centrocampista belga, il suo agente e la dirigenza capitolina. Ancora niente firma, ma la sensazione è che l’accordo sia vicino e si potrebbe mettere nero su bianco a Boston, alla presenza del presidente Pallotta.

MAHREZ – Il sogno del calciomercato giallorosso risponde al nome di Riyad Mahrez. Oggi ci sarebbe stata una prima offerta giallorossa, però respinta dal Leicester, che d’altro canto è disposto a sedersi a trattare, vista la volontà del giocatore di andar via.

TOUR USA – Domani avrà inizio il tour negli USA per la squadra di Eusebio Di Francesco, che oggi ha reso nota la lista dei convocati. Assente Ünder per problemi con il passaporto.

CALCIOMERCATO – Ufficiale il passaggio di De Santis alla Virtus Entella, come anticipato dalla nostra redazione e di Lorenzo Crisanto al Siena. Vasco invece si trasferisce alla Racing del ‘Principe’ Giannini. In entrata, per la fascia sinistra si punta Barreca del Torino.

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche romane continua tenere banco il possibile acquisto di Mahrez. Secondo Guido D’Ubaldo (CorSport) a Radio Radio: “E’ una trattativa complessa, ma il Leicester è disposto a trattare”, mentre per Nando Orsi a Radio Radio non rappresenterebbe un gran colpo: “Due anni fa, tanti non lo conoscevano e non può essere quel colpo straordinario che si aspetta. È un giocatore normale così come tutti quelli dl Leicester”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO