NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

IL GIORNO DI PELLEGRINI – Lorenzo Pellegrini torna a casa e dopo esser stato acquistato dalla Roma, oggi si è presentato alla stampa: “Il mio obiettivo era tornare a casa e proseguire il mio percorso qui. Al Sassuolo sono cresciuto come calciatore e come uomo, ma ora penso solo alla Roma”. Parole decise e d’amore per un calciatore nato e cresciuto nella capitale, che alla domanda su Totti risponde: “Un po’ dispiace. Potevamo farlo giocare un altro anno. Ora però ci sono Daniele e Alessandro e per me è bellissimo”.

MONCHI E IL MERCATO – Durante la conferenza stampa di Lorenzo Pellegrini, il direttore sportivo Monchi ha parlato anche del mercato giallorosso, in particolar modo dell’esterno destro: “La situazione per Mahrez non è cambiata per niente rispetto all’ultima conferenza di Moreno. Non so se arriverà Mahrez o un altro giocatore, ma chi arriva sarà un giocatore importante che darà qualità a una squadra magnifica”. Poi ha continuato facendo un quadro generale su quelle che sono le priorità della rosa: “Oggi la priorità è un attaccante esterno. Non significa che non cercheremo altri giocatori da qui alla fine, ma oggi la priorità è l’attaccante esterno”.

CALCIOMERCATO – Dopo il nome di Mahrez ecco quello di Emre Mor. Il giovane esterno di proprietà del Borussia Dortmund è un profilo che può far comodo alla Roma, ma a quanto pare non solo i giallorossi si sono mossi per il classe ’97. Su di lui sembrerebbe esserci la concorrenza di squadre come Everton e Liverpool e delle italiane Inter e Fiorentina. Il club tedesco è pronto a sentire le offerte ma il turco sembrerebbe preferire un trasferimento in Premier League. Ad infiammare la questione ci ha pensato Ajansspor, portale turco, che ha lanciato un’indiscrezione secondo la quale Emre Mor sarebbe vicino all’Italia. Intanto per il mercato in uscita, il ds dell’Udinese nega una possibile trattativa con la Roma per Iturbe: “Non ci interessa, in quel ruolo siamo coperti”.

LA VOCE DI ÜNDER – Prima della presentazione alla stampa italiana il giovane turco, Cengiz Ünder, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di turkish-football.com: “Sono stato acquistato come sostituto di Mohamed Salah e sono qui per giocare. Ho ricevuto una chiamata dal mio agente che ha detto che l’affare con la Roma era fatto. Non ho potuto dormire quella notte. Ho bisogno di imparare l’italiano, ma ho già iniziato le lezioni”.

LA RIPRESA DEGLI ALLENAMENTI – Dopo la tournée americana la Roma è tornata oggi a Trigoria per continuare la preparazione in vista dell’inizio del campionato (Atalanta-Roma 20 agosto ore 18.00 ndr). Doppia seduta per i giallorossi di Di Francessco: si è rivisto in gruppo Manolas mentre per El Shaarawy lavoro individuale tra campo e palestra.

SENTI CHI PARLA… – Sulle radio romane il tema di giornata è il nome per il ruolo di esterno destro, da Mahrez a Emre Mor, passando per i vari Cuadrado, Mata e Berardi. Nisii: “Se non dovesse arrivare Mahrez, io vorrei uno di questi tre, in ordine di preferenza: Mata, Berardi, Cuadrado”. Francesco Oddo Casano: “Tra tutti i nomi usciti, al posto di Mahrez io prenderei Cuadrado”. Piero Torri: “La seconda offerta per Mahrez, per quello che so io, è di 29 milioni più 4 di bonus. Questo significa che la Roma è disposta a spendere 30 milioni per un esterno”.

DANIELE MATERA

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO