News della giornata. Niente Napoli per El Shaarawy. Nainggolan: “Voglio l’Olimpico pieno”

1

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

QUI TRIGORIA – Al centro sportivo Fulvio Bernardini, si continua a lavorare per preparare al meglio la sfida di sabato sera contro il Napoli. Nella seduta odierna di allenamento, la squadra si è sottoposta ad una sessione video per poi scendere in campo e dirigere esercitazioni tecnico-tattiche insieme alla Primavera di De Rossi. Lavoro differenziato per Schick e Pellegrini.

EL SHAARAWY – Giornata dalle due facce per il numero 92 giallorosso. Nel primo pomeriggio infatti, si è sottoposto alla classica rubrica #AskElShaarawy concedendosi alle domande dei tifosi sui social, ritenendosi soddisfatto del suo inizio di stagione e del suo rapporto con mister Di Francesco. Nel pomeriggio però la brutta notizia: a causa di un’edema muscolare, salterà la partita contro il Napoli di sabato sera.

NAINGGOLAN PER ROMA CARES – Il centrocampista belga oggi è stato protagonista dell’iniziativa “A Scuola di tifo”, tenutasi presso l’istituto scolastico “Giovanni Falcone” di Roma. Il ‘Ninja’ ha anche rilasciato alcune dichiarazioni al canale ufficiale della società: L’Olimpico spero di vederlo pieno, il Napoli gioca un buon calcio ed è una gara bella da vedere anche da tifoso neutro”.

TOTTI – Dopo aver ricevuto lo scorso agosto il President’s Award da parte della Uefa, Francesco Totti riceve un altro omaggio. Come di consueto nel quartiere generale di Nyon è stata riservata una parete per elogiare il vincitore del premio.

ROMANEWS WEB RADIO – Ai microfoni di ‘Non Rassegniamoci’, è intervenuto oggi il decano dei procuratori Dario Canovi, che si è espresso riguardo i temi caldi in casa giallorossa: Mi piace la determinazione di Di Francesco, ha dato un carattere importante alla squadra, ha dato cattiveria agonistica, determinante per ottenere certi risultati. “Il prossimo turno di campionato sarà fondamentale, Roma-Napoli può finire con qualsiasi risultato, non c’è una favorita”.

SENTI CHI PARLA – Nelle principali frequenze radiofoniche romane, si inizia ad entrare nel vivo del match tra Roma e Napoli. Secondo Max Leggeri a Centro Suono Sport: “E’ giusto ritenere questa sfida un vero e proprio crocevia per il campionato della Roma, ma molti temono in maniera esagerata l’undici di Sarri. Vincere col Napoli ti darebbe una carica propulsiva senza pari , un pari fermerebbe la rincorsa dei giallorossi”. Riguardo l’affluenza allo stadio si esprime Franco Melli a Radio Radio: “Pochi spettatori? La gente ha paura, lo stadio è scomodo e i soldi da spendere per i biglietti sono pochi. Le persone preferiscono tenersi in tasca i soldi alla fine del mese”.

Alessandro Tagliaboschi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here