NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

VERSO L’ATLETICO –  La Roma, a causa del rinvio della partita contro la Sampdoria per maltempo, torna a lavorare a Trigoria in vista della sfida di Champions League contro l’Atletico Madrid. La seduta è iniziata con un riscaldamento atletico, per poi iniziare un focus sulla tattica, con la squadra divisa in gruppi. Per concludere un’esercitazione da area ad area. Regolarmente in gruppo Edin Dzeko, dopo la nascita del figlio, Bruno Peres e Rick Karsdorp. Solo fisioterapia per Patrik Schick: il ceco è in forte dubbio per la gara contro gli spagnoli. Da valutare le sue condizioni. Intanto, l’Atletico Madrid di Simeone, impegnato al Mestalla contro il Valencia, non va oltre lo 0-0.

SERIE A – Altra vittoria per la Juventus che, all’Allianz Stadium, travolge il Chievo per 3-0 nel match valido per la terza giornata di Serie A. I bianconeri, andati in vantaggio nel primo tempo grazie all’autogol di Hetemaj, mettono il lucchetto sulla partita nella ripresa, quando prima Higuain e poi Dybala insaccano la palla alle spalle di Sorrentino. Terza vittoria su tre partite per la Juve, che sale dunque a quota 9 punti.

RINVIO – La Regione Liguria ha emanato l’allerta meteo rossa a Genova dalle ore 18.00. Come riferito dalla Protezione Civile di Genova, la decisione di rinviare Sampdoria-Roma già ieri si è rivelata dunque corretta, in quanto con l’allerta meteo rossa il rinvio sarebbe arrivato automaticamente oggi. Il sindaco della città di Genova, Marco Bucci, spiega le motivazioni che hanno portato al rinvio. Di seguito le sue parole: “Scelta saggia. Con tutto il rispetto per tifosi, giocatori e squadre la priorità sono i genovesi e gli altri che circolano. Abbiamo fatto la scelta giusta perché come abbiamo detto la priorità sono i cittadini i turisti. I cambiamenti climatici che provocano piogge torrenziali sono un problema grosso e sta diventando importante perché si sta ripetendo ogni anno. Stiamo lavorando sugli affluenti dei torrenti”. Diverso, invece, il parere del presidente della Samp Massimo Ferrero: “Sono davvero triste per il match, volevo giocare. Sono sicuro che avremmo vinto noi“.

PROTEZIONE CIVILE – Sergio Gambino, consigliere della Protezione Civile di Genova, è intervenuto ai microfoni di Retesport in merito al rinvio della gara di campionato fra Roma e Sampdoria. Queste le sue parole: “Sono state evidenziate delle criticità elevate, lo stadio peraltro è vicino a un torrente che in passato ha causato delle morti. Abbiamo pensato all’incolumità delle persone, il nostro unico obiettivo. Il deflusso delle persone dallo stadio avviene in una zona vicina al torrente stesso, esondato nel 2011 e 2014”.

BENVENUTO DANI – Giorno speciale per Edin Dzeko. L’attaccante della Roma, questa mattina, è diventato papà per la seconda volta perché alla clinica Mater Dei è nato il piccolo Dani. E’ proprio il bomber a dare la notizia con una foto, sul suo profilo Twitter, che ritrae sua moglie Amra con il neonato in braccio.

SENTI CHI PARLA – Tema di giornata, sulle radio romane, è il rinvio della gara tra Sampdoria e Roma. Ne parlano Alessandro Austini a Tele Radio Stereo: “Quando hai così tanti nazionali che sono stati in giro per il mondo, due-tre giorni in più di recupero sono fondamentali”, Roberto Renga a Radio Radio: Hanno fatto benissimo a rinviare la partita, per l’interesse dei cittadini di Genova e per i tifosi che sarebbero andati allo stadio. Il rinvio è un vantaggio per la Roma” e Federico Nisii a Tele Radio Stereo: “Credo che il rinvio di Samp-Roma andrà a finire a gennaio”. 

Daniele Moretto

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO