News della giornata. La Roma nel ricordo di Viola. Emerson e Dzeko sempre più blues.

1

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

UN SALUTO A DINO VIOLA – Ben 27 anni fa ci lasciava l’indimenticabile presidente giallorosso degli anni 80′, Dino Viola. La Roma, tramite il suo account Twitter, ha voluto ricordare l’ex patron del club capitolino, con una delle sue frasi più celebri: “La Roma non ha mai pianto e mai piangerà. Perché piange il debole, i forti non piangono mai”. Nei suoi oltre undici anni di presidenza (dal 1979 al 1991) la Roma vinse uno scudetto (1982-1983), a quarantuno anni di distanza dal precedente, e quattro Coppe Italia (1979-1980, 1980-1981, 1983-1984 e 1985-1986), raggiungendo inoltre la prima e fin qui unica finale di Coppa dei Campioni.

CALCIOMERCATO – Ore calde in casa giallorossa. L’operazione che potrebbe portare Emerson Palmieri al Chelsea di Antonio Conte sembra essere ormai in dirittura d’arrivo con gli agenti a Londra per discutere i dettagli. Per il numero 33 giallorosso è pronto un contratto da 2.5 milioni di euro annui per 4 anni, alla società una cifra tra i 20 e i 25 milioni di euro. Nelle ultime ore di ieri sera è rimbalzata come un fulmine a ciel sereno anche la notizia di una doppia trattativa con i blues per il passaggio nel club londinese anche di Edin Dzeko per una cifra complessiva di 50 milioni. Questa seconda trattativa però sembra essere al momento congelata, con la Roma pronta per un rilancio al rialzo che non avrebbe convinto però il Chelsea, le due trattative sono comunque separate tra loro. Nelle ultime ore la trattativa per il bosniaco ha subito una forte accelerata. I blues infatti stanno trattando con la Roma per regalare a Antonio Conte un’alternativa ad Alvaro Morata. Come si apprende dal profilo Twitter di Gianluca Di Marzio, Edin Dzeko ha accettato l’offerta del Chelsea, ora si tratta con la Roma. Tanto mercato in uscita ma ci sono delle idee anche in entrata. Monchi sembra aver infatti intenzione di tesserare il giovane centrale difensivo messicano Cesar Montes del Monterrey.

QUI TRIGORIA – Prosegue nel frattempo la preparazione della squadra in vista del big match di domenica a San Siro contro l’Inter, sfida decisiva in chiave Champions. Gli uomini di Di Francesco sono scesi oggi in campo alle ore 11.00. La seduta dei giallorossi è iniziata in sala video per poi proseguire con un riscaldamento in palestra e con l’attivazione fisica, con percorsi sul campo che hanno anticipato i lavori tattici. Rimane in forte dubbio Perotti, torna in gruppo Defrel. Per domani è prevista la rifinitura a Trigoria alle 10.45 e poi la partenza della squadra per Milano.

                                                                                                         Gianmarco Ricci

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

  1. E pensare che abbiamo contestato , anche duramente un presidente come Dino Viola. Ogni paragone con Pallotta non è neppure proponibile. Se fosse vera la notizia di queste due vendite, consiglierei a Monchi, se avanzano un po’ di soldi al suo padrone, di andare dal pizzicarolo a comprare un paio di kili di mentalità vincente . Pagliacci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here