News della giornata. Girone di ferro in Champions, bagarre Schick

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

TRIGORIA – Proseguono i lavori a Trigoria in vista della sfida contro l’Inter in programma sabato alle 20.45 sul palcoscenico dello stadio Olimpico. L’allenamento dei giallorossi inizia con una seduta video. A seguire riscaldamento atletico ed esercitazioni tattiche offensive, difensive e di trasmissione del pallone (basate sui video) con la squadra divisa in due gruppi. Infine vengono provati gli schemi da calcio piazzato. Emerson Palmieri e Karsdorp svolgono lavoro sul terreno di gioco. Palestra per Pellegrini, terapie per Nura, entrambe per Peres.

PAROLA A KOLAROV – L’esterno serbo ha parlato ai microfoni di Sky Sport rilasciando le seguenti parole: “Cosa mi ha colpito di Di Francesco? E’ un allenatore giovane che mette tanta grinta, attenzione, pressing alto e a me questo tipo di calcio piace. Non lo conosco benissimo ma mi trovo bene”. Poi sul match contro l’Inter afferma: “stiamo preparando la partita di sabato e l’affronteremo nella maniera migliore possibile”.

ROMA-INTER – A dirigere la gara di sabato delle ore 20.45 sarà Irrati della sezione di Pistoia. Con lui il bilancio è positivo per i giallorossi con 5 vittorie, 4 pareggi e una sola sconfitta.

SORTEGGI CHAMPIONS LEAGUE – Girone durissimo per la Roma che affronterà il Chelsea, l’Atletico Madrid e il Qarabag con Totti – che nell’occasione ha ricevuto il Premio del Presidente Uefa – non fortunato nel ‘pescare’ le palline insieme ad Andriy Shevchenko e che subito dopo l’evento ha rilasciato le seguenti parole: “È un girone tosto per noi e per loro, affrontare la Roma non è mai semplice. Sappiamo che Chelsea, Atletico e Qarabag sono tre squadre da rispettare. Le affronteremo a viso aperto”. Hanno fatto seguito le parole di Di Francesco (“Negli ultimi quattro anni l’Atletico Madrid ha giocato due finali: questo fa capire l’abitudine che hanno a questi livelli. Il Chelsea anche quest’anno è fortissimo. Ha un tecnico di alto livello che conosco bene e una rosa di giocatori importanti”), Gandini (“L’importante è esserci, siamo dove meritiamo. Dobbiamo affrontare 6 gare difficili, abbiamo sicuramente un compito molto gravoso”) e De Rossi (“Girone difficile ma entusiasmante”). Strootman invece già pensa ala sfida contro l’ex compagno RüdigerLa Roma inizierà la sua avventura europea il 12 settembre in casa contro l’Atletico Madrid e terminerà il 5 dicembre contro il Qarabag.

CALCIOMERCATO – Nessuno sviluppo concreto per Schick. Dopo i contatti di ieri avvenuti sia con la dirigenza romanista che interista, oggi gli agenti del calciatore hanno incontrato di nuovo i capitoli a Montecarlo in occasione dei sorteggi. Confermata la proposta di 38 milioni alla Samp e di 2 milioni al giocatore. Tuttavia in serata l’entourage del ceco ha in agenda un appuntamento con il PSG. Su Mahrez è tornato a parlare l’allenatore Shakespeare sostenendo che non è prevista nessuna partenza mentre Berardi rinnova con i Sassuolo.

SENTI CHI PARLA – Sulle frequenze radiofoniche capitoline sono stati due i temi principali: il ritorno di Spalletti e Schick. Sul mister si è espresso D’Ubaldo: “Su Spalletti, devo scindere l’allenatore dall’uomo. Come tecnico ha fatto un lavoro eccellente alla Roma, anche se nelle coppe il rendimento è stato negativo”. Sul ceco invece Nisii: “Non capisco come Schick possa rifiutare la Roma. L’Inter ha solo un grandissimo passato superiore alla Roma, non fa la Champions da quattro anni e quest’anno non fa neanche l’Europa League”.

Giacomo Carrieri

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here