News della giornata. Di Francesco carica Milan-Roma. Ventura chiama tre giallorossi, vince la Primavera

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

MILAN-ROMA, LA VIGILIA – Dopo la vittoria in Champions contro il Qarabag la Roma riparte da Milano, dove domenica alle 18 sarà ospite del Milan di Montella. In conferenza Di Francesco suona la carica: “A Milano per dimostrare che la Roma c’è”. Quindi sul ballottaggio Under-Florenzi il mister rivela: “Under potrebbe giocare”. Secondo i tifosi però sarebbe meglio schierare in campo il numero 24 per spaventare i rossoneri. Dall’elenco dei convocati rimangono fuori gli infortunati Defrel e Perotti, così come Schick. Rientra Moreno.

QUI MILAN – I rossoneri, reduci dalla sconfitta con la Samp avranno voglia di rivalsa. Montella teme il reparto offensivo dei giallorossi: “La Roma ha un attacco super, la partita di domani è uno scontro diretto”, le parole in conferenza del tecnico rossonero. Contro la Roma Milan in campo con il 3-5-2: in avanti possibile la presenza contemporanea di André Silva e Kalinic. Tra le fila dei rossoneri c’è Calhanoglu, in dubbio alla vigilia per una contusione rimediata giovedì in Europa League.

TEMPO DI NAZIONALI – Dopo la sfida di San Siro ci sarà spazio per la sosta per le Nazionali. L’Italia se la vedrà con Macedonia e Albania, impegni validi per le qualificazioni ai mondiali del 2018. Ventura chiama tre giallorossi: De Rossi, El Shaarawy e Pellegrini. Recapitate a Trigoria anche la convocazione del Messico per Moreno e quella della Turchia per Under. Il Belgio sceglie ancora una volta di fare a meno di Nainggolan e il ct Martinez spiega: “Scelta calcistica, senza di lui le cose vanno meglio“.

STADIO DELLA ROMA – Ieri si è aperta la nuova Conferenza dei Servizi per il nuovo stadio della Roma e già emergono le prime grane. Il sì allo stadio sembra essere legato al ritorno su carta del ponte di Traiano, cancellato dalle planimetrie dopo il dimezzamento delle cubature operato dal M5S in accordo con Roma e Eurnova.

PRIMAVERA – La Roma Primavera vince ancora, stavolta contro il Bologna (3-1). Tra i protagonisti c’è Keba, che fa gongolare mister De Rossi: “Primo posto merito dei ragazzi”. L’esterno Valeau sfida le avversarie: “Abbiamo lanciato un segnale”, la sua opinione.

SENTI CHI PARLA – Sulle frequenze radiofoniche capitoline si presenta la sfida di domani contro il Milan. Austini a Tele Radio Stereo commenta: “Vincere a Milano darebbe un segnale al campionato”, mentre Franco Melli a Radio Radio analizza il momento delle due squadre: “La Roma ci arriva meglio, ma mancano troppi giocatori. La stagione dei giallorossi ancora non si può definire, è una partita delicata anche per Di Francesco”.

Gian Marco Torre

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here