News della giornata. Fazio-Roma fino al 2020, Monchi: “E’ un pilastro”. Eriksson dirige Roma-Chelsea

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

#FAZIO2020 – Dopo la vittoria per 1-0 contro il Bologna, un’altra bella notizia per i tifosi giallorossi: Federico Fazio ha prolungato il suo contratto che lo lega alla squadra capitolina fino al 2020. Per l’occasione il difensore argentino ha concesso un’intervista ai microfoni di Roma Tv, esprimendo soddisfazione per la sua avventura nella capitale: “Dal primo giorno mi sono sentito benissimo, con lo staff, con la squadra, con la città, con tutti, io e la mia famiglia siamo felici qui. E’ una bella notizia sapere di rimanere qui fino al 2020, poi chissà”. Anche il ds Monchi ha manifestato la sua felicità: “Personalmente sono molto contento perché ho sempre ritenuto Federico un difensore centrale di enorme valore”.

QUI TRIGORIA – Da oggi tutta la concentrazione è sul match di Halloween tra Roma e Chelsea. La squadra si è ritrovata per l’allenamento al centro sportivo Fulvio Bernardini in mattinata. Scarico per chi ha giocato ieri contro il Bologna, palestra e lavoro in campo per gli altri. Manolas ha svolto tutto l’allenamento in gruppo e quindi sarà disponibile per la partita con il Chelsea.

DESIGNAZIONE ARBITRALE – L’arbitro svedese Jonas Eriksson dirige Roma-Chelsea di martedì sera. Il direttore di gara ha incontrato 2 volte in carriera la Roma, entrambe in Champions League. Bilancio in equilibrio per i giallorossi: una vittoria per 2-1 contro il Cluj all’Olimpico il 28 settembre 2010 e la pesante sconfitta per 7-1 con il Bayern Monaco nel 2014. Cinque precedenti invece con i ‘blues’: bilancio di tre successi, un pareggio ed una sconfitta.

SERIE A – Continuano a correre le big in campionato: la Lazio ha schiantato per 5-1 il Benevento, mentre il Napoli ha vinto senza troppi problemi in casa con il Sassuolo con il risultato di 3-1. Sconfitta invece, la prossima avversaria della Roma, vale a dire la Fiorentina, che viene battuta per 2-1 dal Crotone. A tal proposito ha parlato Benassi, centrocampista viola: “Oggi non eravamo noi, ma con la Roma saremo concentrati”.

Alessandro Tagliaboschi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here