News della giornata. Emerson e Dzeko sempre più blues. Tavecchio in Lega. Roma già a Genova

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

DZEKO-EMERSON – La doppia trattativa che potrebbe portare Edin Dzeko ed Emerson Palmieri al Chelsea sembra essere in dirittura d’arrivo. Per il bosniaco infatti è ormai questione di ore e poi passerà definitivamente alla corte di Antonio Conte sulla base di 30 milioni più 5 di bonus, pronto un contratto di tre anni e mezzo (scadenza 2021) a cifre leggermente superiori ai 5 milioni di euro a stagione percepiti a Roma. Per il brasiliano invece la trattativa è data per chiusa già da diversi giorni per la cifra di 20 milioni di euro più 5 di bonus. Ad avvicinare ancora di più il numero 33 giallorosso al Chelsea c’è stata l’ufficialità del trasferimento di Robert Kennedy al Newcastle di Benitez, liberando così un posto da terzino in rosa.

TAVECCHIO – Ha del clamoroso la notizia della candidatura di Carlo Tavecchio alla presidenza della Lega Serie A. Dopo il disastro del 13 novembre scorso che escluse la nazionale italiana da Russia 2018, Tavecchio si dimise (con molta fatica) dalla presidenza della FIGC lasciando intendere a tutti che si sarebbe allontanato in maniera definitiva dal calcio dirigenziale. Contando invece sull’appoggio di numerosi presidenti, tra cui Lotito e Cairo, Tavecchio ha presentato la sua candidatura per la presidenza della Lega Serie A. Nel suo organigramma potrebbe esserci anche l’attuale presidente della Liga spagnola Javier Tebas nel ruolo di AD. Il dirigente iberico ha manifestato in più occasioni i pessimi rapporti con FIFA e UEFA e si è opposto, durante le riunioni delle Leghe europee, ai quattro club italiani in Champions. Il piano pensato da Cairo prevede quindi Tavecchio presidente di Lega, Tebas AD, Lotito e Fassone consiglieri federali, MarottaGiuliniPercassiRomei e Lotito consiglieri di Lega.

VERSO SAMP-ROMA – Procede la preparazione dei giallorossi in vista del recupero della terza giornata di campionato contro la Sampdoria. L’ultimo allenamento in vista del match di Marassi si è svolto a Sedriano, centro alle porte di Milano. Nella rifinitura di oggi, prima della partenza verso Genova, è stata svolta una parte di attivazione muscolare seguita da un focus tattico. Oltre agli infortunati Perotti e Gonalons, rimasti nella capitale per recuperare, resta in forte dubbio la presenza di De Rossi che anche oggi ha eseguito lavoro individuale. Problemi anche in attacco per Di Francesco dove anche El Shaarawy, uscito con i crampi durante la partita con l’Inter, non è al top della forma e rischia di non poter scendere in campo domani.

                                                                                                             Gianmarco Ricci

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here