News della giornata. Dzeko migliora, Florenzi obiettivo secondo posto. Spalletti-Inter?

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le principali notizie della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

GANDINI – L’amministratore delegato giallorosso, Umberto Gandini, è intervenuto questa mattina su Roma-Juve e sul futuro di Spalletti: “La vittoria di ieri sera è il coronamento di una bella stagioneNoi siamo sempre rimasti d’accordo con il mister di sederci al tavolo alla fine del campionato per definire i progetti futuri”.

SPALLETTI-INTER – Per i bookmakers Luciano Spalletti sembra essere sempre più lontano dalla Roma. La disponibilità a tornare a lavorare con Walter Sabatini, neo coordinatore dell’area tecnica dell’Inter, ha portato il tecnico di Certaldo in cima alla lista dei candidati ad essere il prossimo allenatore dei nerazzurri. Sulle lavagne inglesi la quota si è dimezzata, passando da 5,50 a 2,75.

QUI TRIGORIA – La Roma è tornata subito in campo a Trigoria dopo la vittoria contro la Juventus. Scarico per chi ha giocato ieri, possesso palla ed esercizi sull’inferiorità e superiorità numerica per gli altri. Lavoro individuale tra palestra e campo per Dzeko, che corre verso il recupero. Differenziato anche per Florenzi e Nura. Domani è prevista una giornata di riposo.

G-EXPO FLORENZI – Oggi alle 14.30, presso l’Hotel Rome Cavalieri, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’evento G-EXPO Football Trade Meeting, la fiera del calcio che si terrà a Pechino l’8 e il 9 novembre 2017, organizzato da Gea China. Alessandro Florenzi, presente all’avento, ha dichiarato: “Scudetto? Finché la matematica non ci condanna io ci credo. Però realisticamente adesso l’obiettivo è il secondo posto”.

SZCZESNY TRA PRESENTE E FUTURO“Questa è la mia stagione migliore. Sono felice, ma per me il momento delle decisioni sarà in estate. Ora sono un giocatore dell’Arsenal, quando finirà il prestito tornerò, vedremo tra un mese o due”. Queste le parole del portiere giallorosso Szczesny.

PALLOTTA A ROMA – Il presidente giallorosso, James Pallotta, sarà presente allo stadio Olimpico il 28 maggio per assistere a Roma-Genoa. Il patron americano non vuole mancare all’ultima partita di Francesco Totti e coglierà l’occasione anche per discutere con Monchi del mercato estivo.

CALCIOMERCATO“Se arriva un’offetta irrinunciabile la valuterò con la società”. Queste le parole di Alejandro Gomez, attaccante in orbita Roma da tempo. Il suo compagno di squadra all’Atalanta, Andrea Conti, invece ha dichiarato: “E’ un onore essere preso in considerazione da grandi squadre come Roma, Juve, Napoli o Inter”. Da registrare in serata un incontro di mercato tra l’agente di Rudiger e Piero Ausilio, ds dell’Inter.

SENTI CHI PARLA – Sulle frequenze radiofoniche capitoline tanti gli argomenti di giornata. Gianluca Piacentini a Tele Radio Stereo ha dichiarato: “Godiamoci questa giornata ma ricominciamo subito a pensare al Chievo. Quella di ieri sera è stata una serata non troppo ‘romanista’ per le caratteristiche viste in campo, ma cerchiamo di non far diventare ‘romanista’ la partita di sabato prossimo”. Dario Canovi a Romanews Web Radio, invece, ha detto: “Sarri è stato vicino ai giallorossi. Schick? Roma fuori dalla corsa. Kessiè da quello che leggo è più rossonero, evidentemente perché il suo procuratore ha più vantaggi con il Milan che con la Roma”.

Riccardo Casoli

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here