Nainggolan: “Chelsea? Mai pensato di lasciare la Roma” (VIDEO)

0

NAINGGOLAN CONFERENZA ROMA CHELSEA – Alla vigilia della sfida di Champions League contro il Chelsea, Radja Nainggolan interviene in conferenza stampa insieme ad Eusebio Di Francesco. Queste le parole del centrocampista belga:

Da Trigoria:
Alessandro Tagliaboschi

LA CONFERENZA STAMPA

Mangiante, Sky Sport.
A Nainggolan: Un’eventuale vittoria sarebbe una consacrazione internazionale? 
“Se vincessimo faremmo un bel passo per il passaggio. Facciamo ogni partita a sé, ultimamente i risultati sono positivi ma si può fare meglio, vincere sempre 1-0 prima o poi si potrebbe pagare. Non aumentando il vantaggio diventa difficile ma è importante ora avere consapevolezza in noi, dietro stiamo facendo bene e in avanti possiamo migliorare. Ogni vittoria ce la godiamo e guardiamo alla gara successiva”.

A Nainggolan: Dopo la bella prestazione col Chelsea, a livello mentale può essere più difficile rispetto all’andata?
“Non so se è più difficile ma sappiamo che loro possono recuperare dei giocatori, poi hanno fatto risultati positivi ultimamente. Bisogna rispettarli ma essere consapevoli dei nostri mezzi, all’andata l’abbiamo quasi portata a casa ma si parla sempre di una grande squadra. Ce la dobbiamo giocare, siamo in casa e spero ci sia lo stadio pieno. Ci sono tutti i fattori per fare bene”.

Austini, Il Tempo.
A Nainggolan: Per uno col carattere tuo è più stimolante giocare con la Roma rispetto a una squadra più favorita come il Chelsea?
“Che sia il Chelsea o un’altra squadra la mia scelta l’ho fatta, non ho pensato a stare da altre parti. Sono concentrato qua come sempre e continuerò a dare il massimo. La domanda non ha neanche senso, non pensavo a stare dall’altro lato. Sono belle partite, che sia il Chelsea o altre grandi squadre ogni giocatore sa come motivarsi. Sono pronto e spero di fare una grande partita”.

Zucchelli, Gazzetta dello Sport.
A Nainggolan: Questa può essere la Roma che può farti vincere? 

“Negli anni passati hanno sempre detto che la Roma era da scudetto, quest’anno non diciamo niente magari arriva qualcosa di importante. Diciamo così perché se no stiamo sempre a dire le cose al contrario”.

D’Ubaldo, Corriere dello Sport.
A Nainggolan: 
Hai la percezione di far parte di un progetto di una grande squadra? Questa potrebbe diventare la Roma migliore in cui hai giocato? 
“Non lo so, ogni anno abbiamo avuto una squadra forte. Secondo me è diverso il campionato, si sono rafforzate tante squadre e c’è equilibrio. La mia impressione è che la Roma è stata sempre competitiva, poi abbiamo sbagliato qualche gara di troppo se no parleremmo di altro. Vedremo alla fine, parlano sempre i risultati e siamo ancora all’inizio. Poi si vedrà dove arriviamo e ne riparliamo”.

Lo Monaco, Il Romanista.
A Nainggolan: Saltare una partita fa bene perché riposo o ti toglie qualcosa? 
“Penso che ognuno vorrebbe giocare sempre, è normale. Per arrivare agli obiettivi è anche giusto riposarsi ogni tanto perché in quel momento altri possono stare meglio. In questo momento stiamo ruotando e i risultati ci sono, vuol dire che questo fa solo bene alla squadra”.

ROMANEWS.EU SEGUE L’EVENTO IN TEMPO REALE 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here