NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

THE DAY AFTER – All’indomani della vittoria contro il Pescara, i giocatori della Roma festeggiano sui social. Giornata di riposo per i ragazzi Spalletti, che si ritroveranno domani a Trigoria per preparare la sfida contro la Lazio. Intanto, Dzeko dopo la polemica per la sostituzione con il tecnico toscano, non dovrà pagare alcuna sanzione.

NIKE OMAGGIA TOTTI – Domani in programma la presentazione ufficiale degli scarpini dedicati ai 25 anni di carriera di Totti. L’evento si terrà, alle ore 11.30, al pop up store Totti X Roma in piazza San Lorenzo in Lucina.

CALCIOMERCATO – Il Napoli non molla per Wojciech Szczesny. Il Siviglia sonda il terreno per Bruno Peres. Il Marsiglia di Rudi Garcia mette nel mirino Kevin Strootman. Incontro Spalletti-Corvino: futuro alla Fiorentina? L’agente di Mario Rui fa chiarezza: “Futuro? Bisogna valutare chi sarà l’allenatore”.

MONCHI – Il difensore giallorosso, Federico Fazio, ha raccontato al sito ufficiale della Roma la sua esperienza con Monchi, nuovo ds capitolino, che ha già lavorato con l’argentino ai tempi del Siviglia. Questo uno stralcio delle sue dichiarazioni: “Monchi darà il suo contributo per fare questa Roma ancora più grande”. Oscar Arias, ex collaboratore di Monchi e nuovo ds del Siviglia, si è presentato alla stampa. Non è mancato il riferimento al neo direttore sportivo della Roma: “Monchi è il numero uno nel nostro campo”. Intanto Monchi ha rilasciato la prima intervista ai microfoni di Roma TV.

PRIMAVERA – Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla radio ufficiale del club sulla vittoria contro l’Entella. Ecco le sue parole: “Confermarsi non è mai semplice, una bellissima sensazione. Abbiamo affrontato l’Entella come una qualsiasi altra squadra. I ragazzi erano entusiasti della vittoria in Coppa Italia, confermarsi non è mai facile”.

ROMANEWS WEB RADIO – Gaetano D’Agostino è intervenuto ai microfoni della Web Radio di Romanews.eu. Queste le sue parole: “Ieri una bella vittoria, fermo restando che la squadra ha sofferto l’ultimo quarto d’ora ma si era sul 4-0. La Roma ha approfittato del passo falso del Napoli che si è fermato a Sassuolo, era quello l’obiettivo. Mancano 5 partite e quindi credo che ormai non si guarda più alla Juventus, nel calcio tutto può succedere però la Juve vince sempre ed è difficile che perda tre partite di fila. Reazione Dzeko? Sono rimasto sorpreso”.

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – Tema di giornata, sulle radio romane, è il match di ieri contro il Pescara. Ne parlano Adriano Serafini (Tele Radio Stereo): “Salah? L’ho rivisto più vivo, più pronto a saltare l’uomo: sta ritrovando brillantezza. Ho visto la gamba in Nainggolan, meglio anche Strootman” e Riccardo Angelini (Tele Radio Stereo): “Ho avuto l’impressione di rivedere qualche giocatore con una gamba diversa. La gambe di Salah e di Nainggolan, ad esempio, girano di nuovo”.Maurizio Rafaiani, intervenuto ai microfoni della Web Radio di Romanews.eu, ha analizzato la gara di ieri: “Il Pescara faceva densità in mezzo al campo e si difendeva sotto palla. La Roma però non ha avuto grandi difficoltà a trovare gli spazi per colpire. I quattro gol nostri sono avvenuti con delle ripartenze, visto che i giocatori della Roma si esaltano negli spazi”.