Youth League. Roma-Qarabag 3-0: i giallorossi escono a testa alta dalla competizione (FOTO)

1

YOUTH LEAGUE ROMA QARABAG – L’ultimo atto della Roma in Youth League passa per la sfida contro il Qarabag. I giallorossi di Alberto De Rossi non hanno più nulla da chiedere alla competizione visto l’eliminazione rimediata già nel turno precedente con la sconfitta contro l’Atletico Madrid. I capitolini si schierano con il consueto 4-3-3, con Ciofi e Ciavattini a fare da coppia centrale e Antonucci a guidare l’attacco con Cappa e Besuijen ai lati.

 LA CLASSIFICA:
12 Chelsea
9 Atl. Madrid
6 Roma
3 Qarabag

FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA-QARABAG   3-0

ROMA (4-3-3): Romagnoli; Bouah, Ciofi (79′ Kastrati), Ciavattini (C), Semeraro; Sdaigui, Pezzella, Petruccelli; Cappa, Antonucci (46′ Petrungaro), Besuijen (74′ D’Orazio).
A disposizione: Greco, Trusescu, Cargnelutti, Riccardi.
Allenatore: Alberto De Rossi.

QARABAG (4-5-1): Mehbailyev; Ahmadov, Stoimenovski (41′ Huseinov), Huseynov, Manafov; Miovski (79′ Ibrahimov), Aliyev (46′ Aliyev), Gadirzade, Mehdiyev, Farzaliyev (C); Deda.
A disposizione: Huseynov, Aghazada, Humbatzada, Rzayev.
Allenatore: Rashad Sadygov.

Arbitro: Tihomir Pejin (Croazia).
Assistenti: Pataki e Tomas
IV Uomo: Martinelli.

Marcatori: 19′ Sdaigui (RO), 36′ Besuijen (RO), 81′ D’Orazio (RO)
Ammoniti: 74′ Petrungaro (RO)

dal Tre Fontane
Daniele Matera

LA CRONACA LIVE

TERMINA IL MATCH

90+2 – Termina il match con la Roma che supera per 3-0 il Qarabag.

90′ – Concessi 2 minuti di recupero.

87′Roma vicino al poker. Cappa tenta la gloria personale con il sinistro, palla che sfiora il palo e termina fuori.

81′GOOOOOL ROMA. D’Orazio firma il tris giallorosso con un bellissimo gol al limite dell’area. Il numero 19 della Roma si è accentrato dalla sinistra e con un preciso destro a giro, ha infilato la palla vicino al sette.

79′ – Ultimo cambio per entrambe le squadre. Kastati prende il posto di Ciofi nella Roma, mentre Ibrahimov sostituisce Miovski nel Qarabag.

74′ – Primo giallo della gara per Petrungaro. Giallorossi che effettuano il secondo cambio con D’Orazio che prende il posto di Besuijen.

68′ – Roma che abbassa il raggio d’azione e ne approfitta il Qarabag. Deda si divora il gol del 2-1 chiudendo troppo la conclusione di destro.

62′ – Ospiti vicini al gol. Su cross di Mehdiyev, Ciofi anticipa tutti ma per poco rischia l’autogol con il pallone che si infrange sulla traversa. L’azione poi continua e Romagnoli è bravo a neutralizzare i tiri di Miovski e Gadirzade.

57′ – Primo calcio d’angolo per la formazione ospite che con Huseynov tentano senza successo la via del gol.

55′ – Ancora capitolini vicino al gol. Cappa resiste alla carica di Manafov e tenta il pallonetto su Mehbaliyev in uscita, pallone che però termina alto.

50′Roma vicina al tris con il neo-entrato Petrungaro che con una bell’azione personale si libera all’interno dell’area di rigore e conclude in porta. Provvidenziale la deviazione in angolo del portiere.

49′ – Azeri in avanti con il solito Deda che su cross di Ahmadov tenta la girata di testa, ma Romagnoli agguanta centralmente.

46′ – Un cambio per parte. Nella Roma Antonucci lascia il campo per Petrungaro, nel Qarabag esce Ali Aliyev, entra Famin Aliyev.

FINE PRIMO TEMPO

45′ – Concesso un minuto di recupero.

44′ – Gli ospiti provano a rendersi ancora pericolosi con il solito Deda. Tiro troppo debole per sorprendere il portiere giallorosso.

40′ – Infortunio per il difensore centrale del Qarabag, Stoimenovski, costretto a lasciare il campo in barella. Al suo posto Huseinov.

36′ – GOOOOOL ROMA. Raddoppio giallorosso con Besuijen. L’attaccante olandese riceve palla da una bella sponda di Sdaigui e con un facile tap-in di testa firma il 2-0.

34′ – Ancora Deda per il Qarabag. Conclusione dalla lunga distanza che non spaventa Romagnoli.

32′ – Formazione di De Rossi che non spinge il piede sull’acceleratore, limitandosi a non concedere spazi alla squadra azera.

24′ – Gli ospiti tentano di rispondere con Deda, tiro che si spegne debolmente alla destra di Romagnoli.

 

20′Roma vicino al raddoppio con Pezzella. Il numero 15 fa tutto bene ma al momento della conclusione calibra male la potenza del tiro, che si spegne sopra la traversa.

19′ – GOOOOOL ROMA. Giallorossi in vantaggio grazie alla bella girata di Sdaigui che dal limite dell’area lascia partire un preciso desto sul quale Mehbaliyev non può nulla.

15′ – Ritmi bassi e nessuna azione degna di nota.

10′ – La Roma risponde con Sdaigui, ma il tiro del numero 22 giallorosso viene deviato in angolo.

7′ – Prima conclusione in favore degli ospiti con Farzaliyev, ma Romagnoli para senza problemi.

5′ – Gara che non decolla, con la Roma che tiene in mano il pallino del gioco.

1′ – Inizia la gara.

PRE PARTITA

Ore 14.10 – I giallorosi in campo per ultimare il riscaldamento.

Ore 14.01 – Queste le formazioni ufficiali delle due squadre:

ROMANEWS.EU SEGUE L’EVENTO IN TEMPO REALE

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here