CONFERENZA STAMPA DI FRANCESCO – L’allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco, dopo la vittoria in amichevole contro l’AC Pinzolo, interviene in conferenza stampa. Queste sono le sue dichiarazioni:

DA PINZOLO:
Torre-Emili-Sparla

LA CONFERENZA STAMPA

Fallica, Roma Radio: Che cosa ha chiesto ai ragazzi prima della partita?
“Molto importante questa partita, molto soddisfatto per quello che ho visto. Perotti è stato molto pericoloso, si è mosso bene, così come si sono mossi bene i più giovani. Nel secondo tempo ho avuto moltissimi giocatori fuori ruolo, li ho dovuti adattare in diversi ruoli perché era importante mettere minuti nelle gambe”.

Calicchia, Roma Tv. Sui giovani che lo hanno colpito maggiormente:
“Cappa si sta muovendo bene, anche Antonucci che purtroppo oggi non è potuto scendere in campo per un fastidio, stanno facendo tutto al meglio”.

Di Carlo, Mediaset: La sua idea su Gerson, Castan e Vainqueur?
“E’ prematuro parlare adesso del futuro di certi giocatori, più avanti ne potremo riparlare”.

Lo Monaco? Sport Italia: Tumminello potrebbe rimanere nella rosa della Roma?
“E’ uno dei tanti giovani interessanti, ha molte potenzialità, ha dimostrato di essere molto pronto ed è un punto a suo favore”.

D’Ubaldo, Corriere Dello Sport: “Difesa alta, meccanismi che stai provando. Qualche parola?
“Sì, stiamo provando delle cose nuove, stanno interpretando alla maniera giusta le cose che dico. La mentalità deve andare al di là dell’avversario che si affronta. Ho visto molte cose interessanti e molte ancora da migliorare”.

Pugliese, Gazzetta Dello Sport: Gerson può rientrare nei piani del futuro?
“Ero curioso di vederlo in quel ruolo lì, è stata una necessità, adesso ho molte emergenze e devo correre ai ripari. Gerson è stata una necessità, so che oggi ha giocato in un altro ruolo ma non se ne poteva fare a meno”.

Di Nardo, Tele Radio Stereo: Gonalons e Bruno Peres, uno fa molto bene durante questo periodo, l’altro meno. Che impressioni ha?
“Bruno Peres lo richiamo perché deve fare diversi movimenti. Vedo dalla sua che ha molta voglia di lavorare, in questi giorni ha lavorato molto sulla difensiva, ed è proprio lì che deve migliorare. Gonalons deve essere al centro del gioco, nelle mie idee il centrocampista centrale deve fare da sostegno sia ai difensori che agli attaccanti. Oggi ha cercato la verticalità e sono contento”.

Fagnano, Retesport: Qual è la priorità sul mercato?
“Ieri ho parlato di non avere fretta, dobbiamo prendere il giocatore che ci serve regolarmente, dove siamo carenti è sull’esterno destro alto, dove non abbiamo mancini titolari per il campionato. Oggi ha giocato un giocatore della primavera. Sicuramente quella è la zona di campo dove abbiamo maggiori necessità”.

FINE

ROMANEWS.EU SEGUE L’EVENTO IN TEMPO REALE

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO