NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

AUGURI SPALLETTI – L’allenatore della Roma, Luciano Spalletti, compie oggi 58 anni. La società giallorossa gli augura un felice compleanno con una fotogallery a lui dedicata.

VERSO LIONE-ROMA – L’arbitro designato per Lione-Roma è l’inglese Anthony Taylor. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Jake Collin e Simon Bennett. Per la sfida di Europa League in programma giovedì Luciano Spalletti ha diramato la lista dei 20 convocati.

QUI TRIGORIA – La Roma è scesa in campo questa mattina a Trigoria per continuare la preparazione alla sfida con il Lione. Tutto il gruppo a disposizione del tecnico toscano, a parte Florenzi.

CALCIOMERCATO – Dopo l’interesse per Manolas e Salah dei giorni scorsi, l’Inter ha messo nel mirino Antonio Rudiger e Kevin Strootman. Il centrocampista olandese è seguito con interesse anche dal Manchester United. Intanto il direttore tecnico del Siviglia, Oscar Farias ha annunciato: Monchi ha deciso, andrà via”. L’ad e dg del Sassuolo Giovanni Carnevali, invece, ha parlato delle situazioni legate a Defrel e Pellegrini.

STADIO DELLA ROMA – Lo stadio della Roma sarà di James Pallotta e soci, finanziati da Goldman Sachs. Sull’impianto di Tor di Valle è intervenuto in giornata il ministro per i beni, le attività culturali e il turismo Dario Franceschini: “Ci sono delle procedure nell’apposizione dei vincoli e il parere dei comitati tecnico scientifico che sono autonomi. Esistono anche strumenti tecnici per i privati per tutelarsi nel caso ritengano di non esserlo”.

ROMANEWS WEB RADIO – Questa mattina, nel corso della trasmissione ‘Non Rassegniamoci’ in onda dalle 7.30 alle 10 sulle frequenze di Romanews Web Radio, è intervenuto in esclusiva Massimiliano Magni. Lo speaker di Rete Sport ha dichiarato: Spalletti vuole garanzie sul futuro. Il rapporto con Totti non è idilliaco”.

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – Molti i temi trattati dalle frequenze radiofoniche della capitale. Ubaldo Righetti a Tele Radio Stereo ha detto: “La Roma ha perso le due fasi. Con quella difensiva non riesce a ribattere le iniziative degli avversari. In attacco non c’è più quella facilità di arrivare in porta”. Roberto Pruzzo a Radio Radio, invece, ha dichiarato: “Per la Roma è un momento complicato, perché non hai neanche la percezione di quello che sta succedendo. Bisogna riavvolgere il nastro e il Lione non è in un buon momento di forma. Globalmente deve esserci una grande reazione”.

Riccardo Casoli

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO