ITALIA-ISRAELE – La Nazionale italiana sfida Israele nell’ottavo match del girone G per le qualificazioni al mondiale in Russia del 2018. Gli azzurri guidati dal ct Ventura, dopo la pesante sconfitta per 3-0 con la Spagna, devono difendere il secondo posto per accedere ai playoff. In campo dal 1′ Daniele De Rossi, panchina per El Shaarawy e Lorenzo Pellegrini. Al 52′ Immobile realizza il gol che decide il match con un preciso colpo di testa dall’interno dell’area di rigore che si insacca alle spalle di Harush.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

ITALIA (4-2-4): Buffon; Conti, Barzagli, Astori, Darmian; De Rossi, Verratti; Candreva, Belotti, Immobile, Insigne.
A disp.: Donnarumma, Perin, D’Ambrosio, Rugani, Parolo, Pellegrini, Eder, Montolivo, Bernardeschi, Zappacosta, El Shaarawy, Gabbiadini.
CT: Giampiero Ventura

ISRAELE (4-3-3): Harush; Davidzada, Tzedek, Ben Haim, Keltjens; A. Cohen, Natcho, Kabha; Melikson, Shetcher, Refaelov.
A disp.: Kleyman, Glazer, Elhamed, Solomon, Ben Chaim, Ohana, Benayoun, Einbinder, Danino.
CT: Elisha Levy

Marcatori: 52′ Immobile (I)

Arbitro: Benoît Bastien (FRA)
Assistenti: Frédéric Haquette (FRA) – Hicham Zakrani (FRA)
Quarto ufficiale: Benoît Millot (FRA)

PRE-PARTITA:

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO