Hellas Verona-Roma, prima volta per Fabbri: il portafortuna giallorosso

1

OCCHIO AL FISCHIETTO – Il signor Michael Fabbri dirige Hellas Verona-Roma, match in programma oggi alle 12.30. Il fischietto della sezione di Ravenna, con 45 partite arbitrate in Serie A, viene coadiuvato dagli assistenti Di Fiore e Schenone, e dal IV uomo Rapuano. Var affidato a Pairetto, Avar a Ranghetti.

BILANCIO HELLAS VERONA – L’arbitro ha diretto due volte il Verona nel campionato italiano. Il bilancio è negativo per i gialloblu: 2 sconfitte e nessuna vittoria. Nelle gare con il fischietto romagnolo i veronesi hanno perso sempre con il punteggio di 3-1 allo stadio Bentegodi. Il 7 febbraio 2015 si è imposto il Torino di Gian Piero Ventura con le reti di Martinez, Quagliarella ed El Kaddouri. Il 19 agosto 2017 è stato il Napoli di Maurizio Sarri ad espugnare lo stadio del Verona con i gol di Milik, Ghoulam e l’autorete di Souprayen, inutile la rete di Pazzini.

BILANCIO ROMA – Michael Fabbri, che non ha mai diretto un Verona-Roma, incontra i giallorossi per la terza volta in Serie A. Il bilancio nei due precedenti con il fischietto di Ravenna è nettamente positivo: 2 successi e nessun ko. L’arbitro ha diretto i capitolini entrambe le volte in questo campionato: la prima il 20 settembre 2017 a Benevento, con la vittoria degli uomini di Eusebio Di Francesco per 4-0. Il secondo incrocio con la Roma, invece, c’è stato allo stadio Olimpico il 28 ottobre 2017 in occasione del successo casalingo contro il Bologna.

Riccardo Casoli

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

  1. Caro Riccardo Casoli, sarebbe opportuno che tu e qualche altro tuo collega vi decideste a farla finita ogni settimana a scrivere che con l’arbitro di turno la Roma ha il suo porta fortuna,portate jella, sono mesi che non si vince!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here