Florenzi, un anno dopo è lui l’uomo in più

0

LEGGO (F.Balzani) – Spalletti lo ha rimpianto, Di Francesco se lo coccola e Ventura lo aspetta. Se l’ottobrata 2016 per Florenzi si è conclusa nel peggior modo possibile (il 26 contro il Sassuolo con la rottura del crociato anteriore sinistro), questa promette sole sia per la Roma che per la Nazionale. Il ritorno in campo di Alessandro, infatti, è stato migliore del previsto: prestazione maiuscola col Verona e gol a San Siro. Nel primo caso agendo da terzino, nel secondo da esterno alto. Il ruolo in cui Di Francesco lo vede meglio per sfruttare le sue qualità di inserimento intraviste pure ieri nella partitella d’allenamento (gol di Alessandro e doppietta di Nainggolan che ha sfoggiato un look con le treccine). Eusebio lo ha paragonato a Callejon, che guarda caso sarà il prossimo avversario della Roma nella rincorsa al primo posto. E col Napoli Florenzi ha ricordi piacevoli. Dopo Samp e Fiorentina, infatti, è la squadra che ha battuto più volte in carriera: sei in 11 occasioni.

Contro gli azzurri pure tre assist, ma ancora niente gol. Va detto che nelle ultime tre partite contro Hamsik e compagni però Florenzi ha giocato da terzino destro. Sabato 14, in un Olimpico da 50 mila spettatori, Alessandro sarà impiegato al fianco di Dzeko e uno tra Perotti ed El Shaarawy. Da terzino giocherà Peres in attesa del (vicino) ritorno di Karsdorp. Sarà Florenzi quindi l’uomo in più di una Roma che aspetta Schick. Lo spera pure Ventura che finora lo ha avuto a disposizione solo in 2 gare ufficiali (contro Israele e Spagna). Poco prima della (eventuale) partenza per i Mondiali in Russia, Florenzi firmerà anche il rinnovo di contratto con la Roma visto che l’attuale è in scadenza nel 2019. Da registrare, infine, i complimenti del laziale Strakosha ad Alisson. Il brasiliano ha pubblicato su Instagram uno scatto dell’allenamento col Brasile in cui vola all’incrocio dei pali. Il laziale ha commentato così: Alisson Airlines”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here