Florenzi può restare in attacco

0

IL TEMPO (E.Menghi) – Florenzi continua le prove da attaccante. Nella partitella in famiglia a Trigoria il jolly di Vitinia è stato schierato esterno alto nel tridente orfano dei nazionali e degli acciaccati Defrel, Perotti e Schick (gli ultimi due torneranno in gruppo lunedì) e ha confermato di avere il piede caldo: dopo il gol a San Siro, ha segnato contro la Primavera, battuta 3-0 grazie anche alla doppietta di Nainggolan. La notizia dell’affaticamento di El Shaarawy è un motivo in più per testare Florenzi davanti in vista di Roma-Napoli, dato che ha le spalle coperte da Peres. Aspettando la prima chiamata di Karsdorp: la prossima settimana si allenerà con la squadra, ma potrebbe servirgli altro tempo. Palestra per Pellegrini e Strootman, terapie per De Rossi. Oggi doppia.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here