Fiorentina-Roma 2-4. Sorpresa Gerson e la vetta è più vicina (FOTO e VIDEO)

2

FIORENTINA-ROMA, LA CRONACA – Dodicesima giornata del campionato di Serie A: la Roma, sul palcoscenico dello stadio Franchi, affronta la Fiorentina e si impone 2-4. Decisive, oltre alla straordinaria doppietta di Gerson (5′, 30′), le reti di Manolas (50′) e Perotti (87′). Utili solo per le statistiche le marcature dei viola Veretout (9′) e Simeone (39′). Buona prova degli uomini di mister Di Francesco che, in una giornata piovosa, riescono a vincere su un campo difficile, pur non riuscendo a mantenere la porta inviolata. Grazie a questa vittoria, i giallorossi siglano il record di assoluto di trionfi consecutivi in trasferta in Serie A (12) e conservano il posto in classifica, accorciando le distanze sul Napoli capolista, ora distante 5 punti ma con una partita in più.

SCARICA LA CARTELLA STAMPA DI ROMANEWS.EU

Cronaca testuale
Mattia Emili

LE FORMAZIONI UFFICIALI

FIORENTINA (4-3-3): 57 Sportiello; 76 Bruno Gaspar, 20 Pezzella, 13 Astori, 3 Biraghi; 17 Veretout, 5 Badelj (74′ Sanchez), 24 Benassi; 25 Chiesa (74′ Babacar), 9 Simeone, 28 Gil Dias (82′ Eysseric).
A disp.: 22 Cerofolini, 97 Dragowski, 31 Vitor Hugo, 4 Milenkovic, 15 Olivera, 19 Cristoforo, 27 Lo Faso, 8 Saponara, 7 Zekhnini.
All.: Pioli

INDISPONIBILI: 2 Laurini (lesione bicipite femorale coscia destra), 77 Thereau (lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra)
DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –

ROMA (4-3-3): 1 Alisson; 24 Florenzi, 20 Fazio, 44 Manolas, 11 Kolarov; 4 Nainggolan, 21 Gonalons, 7 Pellegrini (71′ Strootman); 30 Gerson (82′ Defrel), 9 Dzeko, 92 El Shaarawy (65′ Perotti).
A disp.: 28 Skorupski, 18 Lobont, 5 Jesus, 15 H. Moreno, 55 Castan, 33 Emerson, 16 De Rossi, 17 Under.
All.: Di Francesco

INDISPONIBILI: 3 Luca Pellegrini (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), 26 Karsdorp (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), 13 Peres (lesione muscolare), 14 Schick (affaticamento muscolare)
DIFFIDATI: –
SQUALIFICATI: –

Arbitro: Di Bello (Brindisi)
Assistenti: Passeri e Ranghetti
IV Uomo: Calvarese
Var: Fabbri
Avar: Aureliano

Ammoniti: 54′ Pezzella (F), 66′ Gonalons (R)
Espulsi: –
Marcatori: 5′, 30′ Gerson (R), 9′ Veretout (F), 39′ Simeone (F), 50′ Manolas (R), 87′ Perotti (R)

Note: –
Calci d’angolo: 6-9
Recupero: 1-4

LA CRONACA DELLA PARTITA

SECONDO TEMPO

90’+4 – Termina il match, la Roma vince 2-4 ed ottiene il record assoluto di vittorie in trasferta consecutive in Serie A: 12!

90’+3 – Fiorentina tenace. Babacar riceve sulla sinistra, punta l’area di rigore e disegna un buon destro verso il secondo palo: fuori, non di molto!

90′ – Segnalati 4 minuti di recupero.

90′ – Roma vicina al quinto gol. Dzeko serve Defrel sulla sinistra, il francese entra in area e scarica la bomba: miracolo di Sportiello!

89′ – Risponde la Roma. Kolarov scende sulla fascia sinistra, si fa consegnare la sfera, tenta in area di prepotenza e tenta il mancino: respinge Sportiello!

88′ – Fiorentina in avanti. Babacar riceve sulla fascia sinistra, si libera e prova il diagonale rasoterra: Alisson respinge!

87′ – GOOOOOOOL ROMA! Perotti chiude il match: Nainggolan recupera palla sulla destra e cambia gioco per l’argentino, che controlla e fulmina Sportiello con un sinistro chirurgico all’ingresso dell’area! 2-4!

84′ – Roma vicina al quarto gol. Kolarov si sovrappone sulla sinistra, riceve e, dalla linea di fondo, appoggia per Defrel, sinistro di prima intenzione: altissimo!

82′ – CAMBIO FIORENTINA. Esce Gil Dias, c’è Eysseric.

82′ – SOSTITUZIONE ROMA. Fuori dal campo Gerson, dentro Defrel.

74′ – DOPPIO CAMBIO FIORENTINA. Fuori Chiesa e Badelj, dentro Babacar e Sanchez.

71′ – SOSTITUZIONE ROMA. Fuori dal campo Pellegrini, dentro Strootman

66′ – AMMONIZIONE ROMA. Gonalons ostacola irregolarmente Benassi sulla fascia destra. Giallo.

65′ – CAMBIO ROMA. Esce dal campo El Shaarawy, dentro Perotti.

60′ – Occasione Fiorentina. Chiesa conquista palla sulla trequarti offensiva, posizione centrale, e serve sulla destra l’accorrente Gil Dias, che prova il destro potente: alto!

52′ – AMMONIZIONE FIORENTINA. Pezzella atterra Nainggolan all’altezza della trequarti offensiva giallorossa. Giallo.

50′ – GOOOOOOL ROMA! Manolas sigla il vantaggio: angolo di Kolarov, Dzeko corregge la traiettoria e Manolas, con il fianco, deposita alle spalle di Sportiello! 2-3!

47′ – Subito la Roma. Dzeko salta al centro dell’area su un pallone proveniente dalla fascia sinistra: alto, conclusione debole!

46′ – Al via il secondo tempo!

PRIMO TEMPO

45’+1 – Termina il primo tempo: Fiorentina e Roma sono sul 2-2.

45′ – Segnalato un minuto di recupero.

43′ – Fiorentina ad un passo dal vantaggio. Chiesa si libera al limite dell’area e scarica il sinistro: miracolo di Alisson che devia sul palo! Arriva Veretout e ci riprova: ancora Alisson!

39′ – GOL FIORENTINA. Simeone agguanta la Roma: Biraghi, dalla trequarti sinistra, mette in area uno spiovente, l’argentino arriva di testa e batte all’incrocio Alisson. 2-2.

33′ – Fiorentina vicina al pareggio. Manolas rinvia male un cross dalla destra, arriva Chiesa e spara un fendente di desto: alto di un soffio!

30′ – GOOOOOOOOL! Ancora Gerson: Gonalons riceve palla all’altezza del cerchio di centrocampo, avanza e vede il brasiliano che, defilato sulla destra, entra in area e fulmina Sportiello sul primo palo con una rasoiata imprendibile! 1-2!

28′ – Ancora i giallorossi. Kolarov scende sulla fascia sinistra e vede al centro Pellegrini, che stoppa e prova il tiro dal limite: Sportiello c’è.

27′ – Roma in avanti. Bomba di Kolarov dai 30 metri direttamente da calcio di punizione: alto, non di molto!

24′ – Si fa vedere la Fiorentina. Gil Dias riceve sulla fascia destra, avanza con la sfera tra i piedi, si accentra e prova il sinistro piazzato: Alisson blocca.

20′ – Occasione clamorosa per la Roma. Dzeko riceve palla all’interno dell’area, defilato sulla sinistra e prova la bomba: miracolo di Sportiello!

9′ – GOL FIORENTINA. Veretout pareggia: Gil Dias scende sulla fascia destra, supera Kolarov e mette in area un ottimo pallone rasoterra, arriva il numero 17 e con un piattone preciso deposita la sfera alle spalle di Alisson. 1-1.

5′ – GOOOOOOOOL! Roma in vantaggio con Gerson: El Shaarawy riceve sulla sinistra da Nainggolan, si accentra ed appoggia per il brasiliano che, dall’interno dell’area di rigore, piazza un ottimo sinistro che batte Sportiello all’angolino! 0-1!

1′ – Al via il match!

PRE PARTITA

Ore 14.55 – Le squadre sbucano dal tunnel, ci siamo: a breve il calcio d’inizio!

Ore 14.50 – Fiorentina e Roma rientrano negli spogliatoi, pochi istanti al fischio d’inizio.

Ore 14.25 – Le squadre entrano in campo: inizia il riscaldamento!

Ore 14.00 – Anche la Fiorentina rende nota la formazione: 57 Sportiello; 76 Bruno Gaspar, 20 Pezzella, 13 Astori, 3 Biraghi; 17 Veretout 5 Badelj, 24 Benassi; 25 Chiesa, 9 Simeone, 28 Gil Dias.

Ore 14.00 – La Roma, tramite il proprio profilo Twitter, comunica l’undici di partenza: 1 Alisson; 24 Florenzi, 20 Fazio, 44 Manolas, 11 Kolarov; 4 Nainggolan, 21 Gonalons, 7 Pellegrini; 30 Gerson, 9 Dzeko, 92 El Shaarawy.

Ore 13.45 – Angelo Mangiante, giornalista di Sky Sport, comunica la formazione iniziale della Roma: 1 Alisson; 24 Florenzi, 20 Fazio, 44 Manolas, 11 Kolarov; 4 Nainggolan, 21 Gonalons, 7 Pellegrini; 30 Gerson, 9 Dzeko, 92 El Shaarawy.

Ore 13.25 – La Roma parte in direzione stadio Franchi.

Prossimi impegni:
Roma-Lazio (tredicesima giornata Serie A, 18 novembre ore 18.00, stadio Olimpico)
Spal-Fiorentina (tredicesima giornata Serie A, 19 novembre ore 15.00, stadio Paolo Mazza)

STATISTICHE – La gara in programma domenica al Franchi è la numero 157 in campionato tra Fiorentina e Roma. Il bilancio è leggermente a favore dei giallorossi: 51 successi, 58 pareggi e 47 vittorie viola.  La squadra di Di Francesco ha segnato anche più gol: 197 contro i 189 della formazione allenata da Pioli. Se consideriamo le 78 partite disputate in casa dalla Fiorentina contro la Roma, però, i risultati sono ben diversi. I viola hanno vinto 33 volte, mentre i capitolini solo 14 e i pareggi sono stati 31. Le reti sono sempre a favore dei gigliati: 112 a 74.

DIFRA VS PIOLI – I due tecnici di Roma e Fiorentina si sono sfidati 6 volte in carriera. Il bilancio è in netta parità: 3 vittorie per Eusebio Di Francesco e 3 vittorie per Stefano Pioli. Gli 8 precedenti dell’allenatore giallorosso contro la viola, invece, sono negativi: 1 successo, 3 pareggi e 4 sconfitte (0,75 media punti). L’ex interista ha un bilancio ancora più scottante nei 15 incroci con la Roma: 10 sconfitte, 4 pareggi e una sola vittoria (0,50 media punti).

ROMANEWS.EU SEGUE IL MATCH IN TEMPO REALE

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here