Ferrer, vicepres. Betis: “Possiamo annullare la recompra per Sanabria, da Monchi nessuna notizia”

0

BETIS SANABRIA ROMA – Tra i vari giocatori in orbita Roma che giocano in Italia e in Europa, chi sta sicuramente facendo un’ottima stagione è Antonio Sanabria. Ceduto a titolo definitivo al Betis Siviglia nel luglio 2016 per 7,5 milioni di euro, la Roma vanta sul giovane attaccante paraguaiano un diritto di riacquisto fissato a 11 milioni. Già a quota 7 reti in campionato, negli ultimi giorni sono diverse le voci in Spagna che parlano di un rientro nella capitale, per restare o per essere usato come contropartita (potrebbe essere impiegato per arrivare a Gimenez dell’Atletico Madrid). Del momento di forma del giovane e della sua permanenza a Siviglia, sponda Betis, ha parlato Lorenzo Serra Ferrer, vicepresidente degli andalusi. Queste le sue dichiarazioni rilasciate a Radio Marca: “Il Betis ha la possibilità di fare una controfferta che annullerebbe questa opzione in favore dei giallorossi, che però non ci hanno ancora detto nulla. Tonny ha bisogno di affetto e motivazione per dimostrare tutto il suo talento, ha 21 anni ma ha già un ottimo score e questo è un sintomo del grande potenziale del giocatore. Da Monchi non abbiamo avuto però ancora notizie.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here