Europa League. Tempestilli: “Lione? Non dobbiamo temere nessuno”

0

NOTIZIE AS ROMA – Dopo i sorteggi degli ottavi di finale di Europa League, in cui la Roma ha pescato il Lione, Tempestilli analizza l’avversaria a Sky Sport:  “Ce lo dirà il campo a chi è andata peggio. Incontriamo un’ottima squadra, ha tradizione. Noi siamo la Roma, abbiamo rosa e organico competitivo. Non dobbiamo temere nessuno. Ieri sera probabilmente calo di tensione, penso abbia già messo i puntini sulle i Spalletti, ha sempre voglia di vincere. Conoscendolo so che ci tiene, analizza nei dettagli tutto e li farà presenti ai calciatori”.

Gol di Mancini?
“Alla guida c’era sempre Spalletti, l’augurio è quello di potersi ripetere. Nel calcio poi tutto può accadere, dobbiamo rimanere concentrati, fare una buona partita all’andata e cercare di passare questo turno”.

Questione Stadio?
“Al momento non ho notizie, mi auguro che tutto si possa risolvere per il meglio, credo sia importante avere un campo di proprietà. Non solo per il club ma anche per la città, credo che Roma abbia bisogno di un rinnovamento totale. In Italia siamo indietro con le strutture, credo sia il momento di prendere una posizione in questo senso”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here