ESCLUSIVA ROMANEWS.EU – “La mancata convocazione per gli USA è un segnale che Gyomber si deve trovare un’altra sistemazione”. Queste le parole di Gianluca Fiorini ai microfoni di Romanews.eu, intermediario che ha portato il calciatore in Italia, confermando ormai quello che era chiaro a tutti e cioè, che se ebbene Di Francesco abbia apprezzato l’impegno dello slovacco durante il ritiro di Pinzolo, l’ex Catania non farà parte della rosa della Roma del prossimo anno. Resta ancora incerta però, la possibile futura destinazione del difensore: “Il Verona non può più essere una destinazione papabile dopo l’arrivo di Heurtaux ed il Palermo non credo possa permettersi di pagare i 600 mila euro di stipendio che percepisce attualmente nella capitale. E’ tutto nelle mani di Monchi”. Il ds spagnolo che a tal proposito, sta lavorando alacremente per piazzare tutti gli esuberi presenti in squadra. Oltre a Seck quindi ormai in direzione Empoli, anche Gyomber è con le valigie in mano, ma senza ancora conoscere quale sarà la sua nuova maglia.

Alessandro Tagliaboschi

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO