ESCLUSIVA. Battistini (ag. Vidal): “Roma? Trattativa avviata, giocatore disposto a trasferirsi”

13

ESCLUSIVA BATTISTINI VIDAL ROMA – “La Roma è la Roma. Vidal sarebbe pronto a prendere in seria considerazione un’eventuale offerta concreta della Roma. Con Monchi ci sono continuamente contatti, siamo nella fase iniziale di quella che può diventare una trattativa”. Queste le parole di Graziano Battistini, agente del giocatore spagnolo in forza al Barcellona, alla redazione di Romanews.eu. L’intermediario che lavora a braccetto con Alejandro Campano, collega dell’agenzia Promoesport (detentrice della procura del calciatore), aggiunge: “Non si è ancora entrati nella fase calda: se il direttore sportivo della Roma volesse davvero, siamo pronti ad ascoltarlo”.

CORSIA PREFERENZIALE – Lo sviluppo della trattativa può essere facilitato dall’agenzia che controlla il terzino: la Promoesport, legatissima a Monchi. Lo spagnolo, infatti, ha già concluso diverse operazioni in passato con quest’ultima e gode di una vera e propria corsia preferenziale. Inoltre, una delle basi operative è in Andalusia, terra di origine del direttore sportivo della Roma.

EmiliTagliaboschi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

13 Commenti

  1. Meglio lui di tanti altri, 28 anni non sono troppi e al tempo stesso non sono troppo pochi (leggi: se mai arrivasse potrebbe persino rimanere un po’ di tempo).
    Speriamo bene, ma finché non lo vedo non è vero.

  2. Ma che ci importa? Chi viene viene, tanto sarà di passaggio e magari quest’estate er sor Pallotta ci farà una bella plusvalenza. Si tratta solo di un aggiornamento dal supermercato…ops volevo dire da Trigoria.

  3. Completamente d’accordo con Salvatore! Basta con i facili disfattisti che sanno solo criticare a prescindere!
    Va bene che sei triste e sfiduciato, ma lascia anche lavorare e parla a cose fatte.

      • negli hanni passati invece di trofei ne arrivavano a camionate invece eh?
        Abbiamo anche rischiato di sparire dal mondo del calcio con i Sensi, senza contare che andava di lusso quando si arrivava in coppa uefa con i Di Mauro, Bonacina, ecc…
        Fabio, prova a pensare quante volte negli ultimi due anni i record di punti della Roma nella sua storia, se non ci fosse stata la Juve anche aiutata dagli arbitri e dai soldi che il loro stadio porta in cassa per poter prendere campioni, forse uno scudo lo portavi a Trigoria…
        Il disfattismo è di casa a Roma perchè non sappiamo con chi prendercala per altre criticità, quelle personali di casa per primo. Io allo stadio ci vasdo comunque e torno senza voce per la MIA Roma, gli altri criticano seduti dal divano in pantofole, maglietta spotrca di sugo e braghe strappate.

  4. A questo punto, visto che l’ineresse di Mochi è rivolto esclusivamente in Spagna, è lecito domandarsi se tutte queste trattative spagnole non comportino qualche plus valenza. Qui gatta ci cova.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here